A- A+
Sport
L'Atletico Madrid fa la spesa a Milano: oltre a Icardi piace Guarin e...

L'Atletico Madrid e' a caccia di centrocampisti: in cima alla lista stilata da Diego Pablo Simeone c'e' Fredy Guarin. Secondo "Marca", il colombiano dell'Inter attualmente impegnato in Brasile per i Mondiali e' il preferito del Cholo, che mantiene comunque aperte altre opzioni come quella che conduce a Ferreira Carrasco del Monaco: il belga e' anche nel mirino della Roma.

Ma i colchoneros guardano anche ad altri due obiettivi in direzioni Milano nerazzurra. Uno è notissimo da qualche tempo, Maurito Icardi per sostituire il partente Diego Costa. Su di lui potrebbe esserci un'offerta da oltre venti milioni di euro, cui sarebbe difficile rinunciare. A sorpresa (visto che sin qui non si erano segnalte mosse in tal senso) però piace anche Samir Handanovic. L'addio di Courtois esige un sostituto all'altezza...

Fronte riscatto di Rolando. Per il difensore centrale del Porto l'Inter è ferma a un'offerta di 3,5 milioni di euro, contro la richiesta iniziale dei lusitani attorno a quota 6. Si potrebbe trovare l'accordo sui 4,5.

Thohir 1: "Handanovic e Icardi? Li teniamo"  - "Dopo aver parlato con Ausilio ho saputo di questo interesse dell'Atletico Madrid, ma abbiamo deciso di trattenerli entrambi. Sono due giocatori importanti per l'Inter dell'anno prossimo e non credo che ci siano dubbi circa il futuro di queste due pedine". Lo ha detto il presidente dell'Inter, Erick Thohir, parlando con i giornalisti al termine del Consiglio d'amministrazione del club nerazzurro. "Se mi piace Cerci? Ho detto che avrebbe potuto fare il titolare nell'Italia, ma - ha aggiunto Thohir secondo quanto riporta 'fcinternews' - questo non vuol dire che ci piace come singolo".

Thohir 2 "Mazzarri? Speriamo siglare accordo presto" - "Stiamo discutendo con Mazzarri e speriamo che si possa siglare l'accordo presto". Lo ha detto il presidente dell'Inter, Erick Thohir, parlando con i cronisti a margine del Cda del club nerazzurro. "Si sta parlando di allungare la sua permanenza all'Inter di un anno, credo sia giusto perche' - prosegue - quello scorso e' stato un anno di transizione e ora vogliamo costruire una nuova squadra con lui". Secondo Thohir "per competere per la Champions ci vuole tempo, dobbiamo formare una squadra forte e reale stabilita' per il futuro. Vogliamo crescere insieme a Mazzarri e al tempo stesso - conclude - trovare dei buoni giocatori".

Thohir annuncia "Maglia numero 4 Zanetti sara' ritirata" - "Zanetti sara' il nuovo vicepresidente del club con un contratto biennale e l'intero management e' d'accordo sulla decisione di ritirare la sua maglia numero 4". Lo ha annunciato, secondo quanto riporta 'fcinternews', il presidente dell'Inter, Erick Thohir, parlando con i giornalisti al termine del Consiglio d'amministrazione del club nerazzurro.

Tags:
altetico madridguarincalciomercato
in evidenza
"Io e Massara senza contratto Poco rispettoso da Elliott..."

Milan, Maldini attacca

"Io e Massara senza contratto
Poco rispettoso da Elliott..."

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.