A- A+
Sport
Cori contro Balo e Napoli, la Nord non saluterà l'ultima di Zanetti, Milito e...

Ammenda di 50.000 euro e Curva Nord chiusa. Queste le sanzioni inflitte all'Inter da Gianpaolo Tosel, dopo il derby con il Milan di domenica scorsa. Il giudice sportivo "letta la relazione dei collaboratori della Procura federale nella quale, tra l'altro, si attesta che sostenitori della societa' neroazzurra al 1', 4', 18', 26' e 33' del primo tempo avevano indirizzato al calciatore Mario Balotelli delle grida e dei cori ("buuh"), inequivocabilmente espressivi di "discriminazione per motivi di razza" e che gli stessi al 39' del primo tempo avevano intonato il coro "Napoli m..., Napoli colera, sei la vergogna dell'Italia intera...", tipicamente espressivo di "discriminazione per motivi territoriali".

Il capitano Javier Zanetti e forse qualche altro senatore (Milito vicino al Racin Avellaneda e Samuel in primis: per il difensore offerta dalla Fiorentina o prospettiva di tornare in Argentina) quindi l'ultima partita in carriera con la maglia nerazzurra sarà senza il saluto della Curva Nord.

Squalificato invece Esteban Cambiasso (era in diffida) che ci è rimasto male al momento del giallo rimediato nel derby. Una reazione che ha fatto pensare a molti fosse dovuto all'addio quando sarà chiusa la stagione. In realtà il centrocampista argentino dovrebbe ancora ritrovarsi in trattativa. Divergono però domanda e offerta: lui vorrebbe un biennale, l'Inter gliene offre uno...

Tags:
balotellicori contro balotellicurva inter
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.