BANNER

Doppia tegola per Allegri: Binho e Abate. Il brasiliano dovrebbe aver chiuso  il suo travagliato 2013, "ha subìto la lussazione acromion clavicolare della spalla sinistra. La ripresa è prevista tra tre o quattro settimane", fa sapere il club rossonero.

Un ko che viene quantomeno mitigato dal ritorno di Stephan El Shaarawy: il Faraone ha finalmente risolto i suoi problemi che lo tormenano da settembre (prima muscolari, poi la frattura al metatarso) e dovrebbe essere pronto per una panchina domenica contro il Catania. Il secondo guaio invece riguarda Ignazio Abate che ha rimediato una distorsione alla caviglia sinistra nel primo tempo del match contro il Celtic, i tempi di recupero verranno valutati nei prossimi giorni, ma è difficile pensare che possa recuperare prima di dieci giorni.

In vista di domenica resta il dubbio Mexes per i problemi all'occhio e vista la sicura assenza di Zapata (squalificato), si prospetta una difesa con Silvestre e Bonera con Poli confermato terzino d'emergenza (visto che De Sciglio è ancora fermo per il ginocchio infiammato). Nel caso però Philippe fosse in grado di giocare, è possibile anche l'opzione di spostare Bonera a destra.

SEEDORF SULLE VOCI COME MISTER ROSSONERO - "Io accostato al Milan? Mi fa piacere...  Quello che mi interessa adesso è giocare le ultime due partite di campionato con il Botafogo per raggiungere un obiettivo importante. La mia attenzione è su quelle partite, il risultato della stagione dipende da noi".
 

2013-11-28T09:07:23.29+01:002013-11-28T11:05:00+01:00truetrue1006116falsefalse82Sport/sport4130930310062013-11-28T09:07:23.367+01:0010062013-11-28T11:08:56.593+01:000/sport/binho-abate-elshaarawy-281113false2013-11-28T11:08:59.583+01:00309303it-IT102013-11-28T11:05:00"] }
A- A+
Sport
el shaarawy robinho

BANNER

Doppia tegola per Allegri: Binho e Abate. Il brasiliano dovrebbe aver chiuso  il suo travagliato 2013, "ha subìto la lussazione acromion clavicolare della spalla sinistra. La ripresa è prevista tra tre o quattro settimane", fa sapere il club rossonero.

Un ko che viene quantomeno mitigato dal ritorno di Stephan El Shaarawy: il Faraone ha finalmente risolto i suoi problemi che lo tormenano da settembre (prima muscolari, poi la frattura al metatarso) e dovrebbe essere pronto per una panchina domenica contro il Catania. Il secondo guaio invece riguarda Ignazio Abate che ha rimediato una distorsione alla caviglia sinistra nel primo tempo del match contro il Celtic, i tempi di recupero verranno valutati nei prossimi giorni, ma è difficile pensare che possa recuperare prima di dieci giorni.

In vista di domenica resta il dubbio Mexes per i problemi all'occhio e vista la sicura assenza di Zapata (squalificato), si prospetta una difesa con Silvestre e Bonera con Poli confermato terzino d'emergenza (visto che De Sciglio è ancora fermo per il ginocchio infiammato). Nel caso però Philippe fosse in grado di giocare, è possibile anche l'opzione di spostare Bonera a destra.

SEEDORF SULLE VOCI COME MISTER ROSSONERO - "Io accostato al Milan? Mi fa piacere...  Quello che mi interessa adesso è giocare le ultime due partite di campionato con il Botafogo per raggiungere un obiettivo importante. La mia attenzione è su quelle partite, il risultato della stagione dipende da noi".
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
binhoabateel shaarawymexes
in evidenza
Neve e gelo all'assalto dell'Italia Le previsioni sono da brivido

Meteo, offensiva siberiana

Neve e gelo all'assalto dell'Italia
Le previsioni sono da brivido

i più visti
in vetrina
Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!

Kendall Jenner sfida meteo, neve e gelo in bikini nero. Guarda che stivali!


casa, immobiliare
motori
Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano

Audi rinnova la  partnership con Cortina per valorizzare l’ecosistema montano


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.