A- A+
Sport
Milan Juventus 20

SERIE A QUOTE SCUDETTO, JUVE A 1.06

Serie A 2012-2013: si teme la chiusura anticipata delle quote relative alla lotta scudetto. Dopo 29 giornate di campionato la capolista Juventus, grazie alla vittoria contro il Bologna, mantiene i 9 punti di vantaggio (10, tenendo conto degli scontri diretti) sul Napoli secondo e vola verso lo scudetto-bis. Per il Napoli e il Milan, terzo in classifica, i sogni di gloria vanno in congedo. Secondo quanto riporta Agicos, attualmente la quota scudetto della "Vecchia Signora" si gioca a 1.06, quota bassissima, mentre il miracolo del Milan si gioca a 11.00 e quello del Napoli addirittura a 17.00.

ZONA CHAMPIONS: MILAN E NAPOLI A 1.22

"Cosa ha fatto il Napoli? Ha vinto? Pazienza, lo riprendiamo la prossima giornata". Così parlò Mario Balotelli, centravanti del Milan, al termine del match vinto dai rossoneri per 2-0 contro il Palermo. Dopo 29 giornate, alle spalle della Juventus capolista ormai in fuga, il Napoli occupa la seconda piazza con 56 punti mentre il Milan segue staccato di solo 2 punti a 54: "SuperMario" spera nell'aggancio (o sorpasso) in classifica già a partire dal prossimo turno ma in quota i bookmaker celebrano già l'aggancio dei rossoneri ai partenopei nelle quote relative alla qualificazione alla prossima edizione della Champions League. Sia Milan e che Napoli si giocano infatti a 1.22 mentre il ruolo di terzo incomodo spetta alla Fiorentina, quarta con 51 punti, e terza in lavagna a 4.50. L'Inter in attesa del recupero contro la Sampdoria, sci vola a 6.50 mentre la Lazio, bella in coppa ma brutta in campionato, esce dai giochi a quota 15.00. La Roma continua a vincere ed avanzare, anche se con cautela, a quota 12.00 in lavagna.

SERIE A RETROCESSIONE, GENOA TREMA

 Si riapre improvvisamente la lotta salvezza. Dopo 29 giornate, infatti, il sorprendente Siena di Iachini, nonostante la penalizzazione di 6 punti, si porta a solo un punto di ditacco in classifica dal Genoa di Ballardini ed inizia a sognare una salvezza che avrebbe davvero de miracoloso. A ricredersi sulle chance di salvezza dei toscani anche i bookmaker che hanno fatto salire da 1.20 a 1.50 la quota retrocesssione di Rosina e comagni facendo crollare, contemporaneamente, da 3.50 a 1.80 quella del "Grifone". Palermo e Pescara, entrambe a 1.07, dicono addio alla serie A in netto anticipo. L'Atalanta, a 11.00, è già salvo in quota.

CAPOCANNONIERE A: CROLLA QUOTA CAVANI

"Parlate, parlate, parlate". Con un gesto eloquente rivolto alla tribuna stampa del San Paolo, Edinson Cavani risponde con una doppietta alle polemiche che hanno colpito il "Matador" nelle ultime 6 giornate di di digiuno in campionato: dalla crisi in campo a quella sentimentale, l'attaccante uruguagio del Napoli in questo periodo è stato bersaglio di diverse critiche. Grazie alla doppietta contro l'Atalanta, però, Cavani torna a regalare una vittoria al Napoli e vola indistrurbato verso il titolo di capocannoniere di serie A con 2o reti, quattro in più di El Shaarawy a 16 e Di Natale a 15.00. Dopo i risultati della 29^ giornata, la quote dei bookmaker relative al "capo dei marcatori" della serie fanno registrare il crollo della quota del "Matador" a 1.29 mentre quella del "Faraone" sale a 6.50. Chiude Di Natale a 8.50.

Tags:
bookmakercavaninapolimilanchampionsserie b
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.