A- A+
Sport
Borriello al Genoa, Matri alla Juventus in prestito secco

"Posso confermare che Matri va alla Juve (prestito secco di sei mesi con autorizzazione del Milan che detiene il cartellino, ndr) e Borriello al Genoa, e' tutto concluso, e' tutto gia' concordato. Non credo ci sia altro che ci riguardi". Cosi' il presidente rossoblu' Enrico Preziosi ai microfoni di "Radio Anch'io Sport" su RadioUno.

Analizzando il mercato del Genoa, Preziosi spiega che "Pinilla voleva giocare e non voleva rimanere, e chi non vuole stare lo lascio andare. Matri lo abbiamo rimpiazzato con Borriello, che a Genova in due anni ha fatto 35 reti, e abbiamo preso anche Pavoletti e Niang. Poi ci sono anche delle esigenze a livello societario ma nel complesso siamo sereni, abbiamo fatto le scelte giuste e non ho preso alcuna decisione da solo", aggiunge, precisando di essere in perfetta sintonia con Gasperini.

E se Eto'o "non me lo sarei potuto permettere", su Cassano Preziosi dice: "siamo in ottimi rapporti, ogni tanto mi fa la battuta lui, ogni tanto io ma ci siamo sempre fermati li'"

JUVE, GIOVINCO SALUTA, TRE GIOVANI PER I BIANCONERI - La società bianconera ha depositato in Lega il contratto di Andrés Felipe Tello, centrocampista colombiano classe 1996 dell'Envigado (prestito). Preso a titolo definitivo l'attaccante classe '97 Francesco Cassata dall'Empoli e dal Livorno arriva a titolo temporaneo Andrea Favilli, attaccante classe '97. Intanto Sebastian Giovinco rescinde con sei mesi di anticipo e inizia la sua avventura a Toronto dove giocherà nei prossimi quattro anni con un ingaggio attorno agli otto milioni a stagione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
borriellomatrigenoajuventuscalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.