A- A+
Sport
Buffon e Ilaria D'Amico: le foto della notte trascorsa a Milano

Il settimanale “Chi”, pubblica in esclusiva le eccezionali immagini dell’incontro segreto fra Gigi Buffon e Ilaria D’Amico, avvenuto lo scorso venerdì notte in un appartamento di Milano. Dopo lo scoop del Direttore di “Chi”, Alfonso Signorini, che lo scorso gennaio aveva svelato questa clamorosa coppia, mancava solo la prova dei loro appuntamenti segreti.

In un ampio servizio fotografico il magazine Mondadori documenta minuto per minuto, dalla prima serata di venerdì alla mattinata di sabato, la notte che il portiere della Juventus e della Nazionale, che si è appena separato dalla moglie, Alena Seredova, (nove anni di matrimonio e due figli: Louis Thomas di 6 anni e David Lee di 4,) e la conduttrice di Sky hanno trascorso insieme prima che lui partisse per la trasferta con la Juventus a Roma e lei partecipasse a un convegno sulla “Bellezza del potere”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
buffond'amicoseredova
in evidenza
Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

Gossip sorprendente

Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti


in vetrina
Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere

Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere


motori
Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.