A- A+
Sport
Un bebè per Buffon-D'Amico? Spunta un nuovo indizio
(foto da Novella 2000)

Dopo il pancino dalle rotondità sospette immortalato da Ilaria D'Amico, arriva un nuovo indizio a supportare la voce di un bebè in arrivo per Ilaria D'Amico e Gigi Buffon, voce tra l'altro mai smentita fino a questo momento dai diretti interessati.

La giornalista di Sky è stata avvistata frequentemente all'ospedale Buzzi di Milano, come scrivono Diva e Donna e Novella 2000. E' l'ospedale dei bambini milanese, dove è nato anche Pietro, il figlio che la giornalista ha avuto con il suo ex compagno Rocco Attisani. Qui Ilaria si è anche recata di recente per presenziare all'undicesima edizione di "Un ospedale per Amico", una festa organizzata dall'Onlus OBM, ospedale dei bambini Milano, di cui è testimonial. Tuttavia le sue frequentazioni nella clinica sono diventate ultimamente troppe e sospette...

 

 

Tags:
buffonilaria d'amicojuventussky
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T

A luglio nei concessionari la nuova Mercedes Classe T


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.