A- A+
Sport
Buffon-Seredova, il divorzio sale in quota

Solo poche settimane fa li avevano fotografati mano nella mano, sorridenti e felici: Gigi Buffon e Alena Seredova, la coppia più sull'onda dei gossip, sembravano aver ricucito le ferite degli ultimi mesi. Nonostante le smentite da entrambe le parti in causa, quel gossip di una presunta liaison tra il portiere e la conduttrice Ilaria D’Amico aveva infatti provocato un vero e proprio polverone mediatico.

Ma i cieli sono lontani dall’essere sereni, e notizie un po' maliziose parlano di un "nuovo capitolo nella complicata vicenda Seredova-Buffon". La bellissima modella, approfittando del ponte di Pasqua, si sarebbe concessa una breve vacanza negli Stati Uniti insieme alla sorella e ai figli. Gigi, invece, è rimasto a casa. impegni sportivi o nuovi venti di crisi?, verrebbe spontaneo chiedersi. Intanto, c’è chi scommette: il bookmaker inglese Stanleybet offre infatti la possibilità di puntare su un’eventuale separazione dei due entro la fine del 2014. Sulla lavagna, l’ipotesi della rottura è in testa, offerta a 1.65; la tanto aspirata riconciliazione segue invece a quota 2.00.
 

Tags:
buffonseredova
in evidenza
Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"

tweet invecchiati male

Quando Crosetto condannava la Nato: "Atto ostile verso la Russia"


in vetrina
Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs

Banca Generali, presentato l’undicesimo capitolo di BG4SDGs


motori
La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

La storica sportività Opel GSe è ora ibrida plug-in

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.