A- A+
Sport
Burdisso, lascio la Roma. Voglio giocare per andare ai mondiali

Nicolas Burdisso lascia la Roma. Il difensore centrale argentino, come riporta Sky Sport, ha comunicato alla societa' la sua volonta' di andare a giocare in una squadra che gli dia piu' spazio, in modo da essere convocato per il Mondiale. L'ex interista, su cui e' forte il pressing del Genoa del presidente Preziosi (il patron rossoblu lo ha chiamato personalmente), rimarra' in Europa e non tornera' in patria. ''Lascio la Roma. Per esserci al Mondiale devo giocare con continuita''', ha dichiarato ai microfoni dell'emittente satellitare. ''Io penso che dopo 4 anni e mezzo bellissimi qui a Roma - ha osservato il difensore centrale - arriva un ciclo che si puo' chiudere e devo pensare a giocarmi la possibilita' di andare al Mondiale perche' ne ho giocati due e giocavo in Nazionale fino all'anno scorso: quest'anno ho trovato una concorrenza che sta facendo molto bene, il mister e' stato molto chiaro con me a inizio anno, eravamo in tre per due maglie e gli altri due stanno facendo molto bene, e sono contento per i ragazzi e per la Roma. Ma questo non significa che io non stia altrettanto bene e voglio andare avanti con la mia carriera''. Quindi accetteresti anche il Genoa? ''Non ho parlato di squadre, mi sono messo in testa solamente che devo giocare, per andare al Mondiale ho bisogno di partite, bisogna andare giorno dopo giorno e sono aperto anche ad andare ad altri campionati''. Hai parlato con Garcia? ''No, ho parlato solo con la societa' che ha altre idee per il futuro e li capisco, non ho niente contro. Dopo 4 anni qui sono diventato tifoso della Roma, forse per me e' il momento di pensare ad altri obiettivi'', ha concluso Burdisso.

Tags:
burdissoromamondiali
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.