A- A+
Sport
cassano diamanti

“Al Brasile ci penso, è un bellissimo paese: andarci in vacanza direi di sì, per altro la vedo molto, molto dura". Antonio Cassano non nasconde di sognare ancora i Mondiali (anche per questo è andato a Parma dove sapeva di essere titolare fisso), ma ammette che in questo momento la vede dura.

Nel corso di un'intervista a Tiki Taka (magazine di approfondimento sportivo in onda lunedì sera su Italia 1) racconta: "È un anno e messo che Prandelli non mi chiama (al contrario di recente il ct ha pubblicamente aperto a Francesco Totti, ndr): se in un anno e mezzo ha chiamato tutti tranne me avrà qualche motivo per la testa che non capisco e non conosco". Cerca di prenderla con filofosia: "Ma pazienza: non piangerò”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cassanoprandellitottinazionalemondiali
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.