A- A+
Sport
Cavani rompe col Psg. Juve vs Manchester. L'agente: "Attenti al Milan"

Tira aria di divorzio fra Edinson Cavani e il Paris Saint Germain. L'attaccante uruguaiano ha segnato solo 8 gol quest'anno in Ligue 1 e l'ultima a gennaio contro l'Evian. Nel big match di Pasqua contro il Marsiglia, al momento della sostituzione, non ha nascosto il suo malumore nei confronti della scelta di Blanc (mister a sua volta in bilico: tra i  possibili sostituti è in corsa Rudy Garcia). "Ero venuto qui per giocare da prima punta al fianco di Zlatan - spiega ai microfoni di 'Canal Plus' - ma le cose sono cambiate per diverse ragioni. Tutto il resto e' perfetto a Parigi, la societa' si e' comportata bene con me, ho vissuto dei momenti difficili ma mi ha protetto e anche i tifosi mi hanno sempre sostenuto. Penso di essere in uno dei posti migliori al mondo". Eppure... "In Francia vengo giudicato come se fossi un attaccante ma la maggior parte del tempo gioco in un altro ruolo, spesso arretro fino a centrocampo ma il mio nome viene accostato al ruolo di attaccante e vengo giudicato come tale", lo sfogo di Cavani, stufo anche delle voci sui presunti attriti con Ibrahimovic. "Ognuno e' fatto a modo suo, ha la sua personalita', siamo giocatori che si trovano nello stesso club e c'e' rispetto reciproco. Non si puo' essere amici con tutti ma basta il rispetto". E per quanto riguarda il futuro, "penso solo a fine bene la stagione col Paris Saint Germain e a rispettare il mio contratto. Resto concentrato sul lavoro per dare del mio meglio alla squadra, al club che mi paga e da' fiducia. Poi, nel calcio, non si sa mai".

"Cavani sul mercato? Ora come ora mi sembra presto per fare considerazioni di questo tipo", ha detto ai microfoni di Radio Olympia durante la trasmissione "La Lazio Siamo Noi", l'agente Claudio Anellucci. "Edy e' sotto contratto col Psg, e discorsi di questo tipo sono correlati a diverse situazioni - ha spiegato l'agente del 28enne attaccante uruguaiano, ex Napoli - Una volta chiarita la situazione, potrebbero aprirsi diversi scenari, visto che calciatori come lui, nel pieno della maturazione, sono ambiti dai maggiori club europei".

Anellucci, spegne sul nascere le voci che vorrebbero il campione sudamericano disponibile ad un ritorno in Serie A anche se la Juventus sta seguendo da tempo l'evolversi del rapporto tra il Matador e il Psg (che potrebbe finire nell'affare Pogba). L'agente spiega: "I mercati di riferimento sono Spagna ed Inghilterra ed attualmente escludo che un club italiano possa partecipare ad un'eventuale asta per Cavani". L'ex attaccante del Napoli piace molto all'Atletico Madrid e al Manchester United. Van Gaal vuole sostituire Robin van Persie con Cavani. L'attaccante olandese sarà in scadenza nel giugno del 2016. All'alba dei 32 anni non sembra più al top e quest'anno ha avuto diversi infortuni. Il suo tempo ai Red Devils pare concuso.

Ad ogni modo Anelucci apre in extremis una porta a un club italiano e a uno spagnolo: "Posso dirvi - ha concluso l'agente della punta della Celeste - di porre attenzione all'evolversi della situazione legata al Milan ed al cambio di proprieta' avvenuto al Valencia".

Tags:
cavanipsgjuventusmanchester united

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.