A- A+
Sport
Cerci apre all'Inter a gennaio: "Io voglio giocare..."

"L'Inter a gennaio? In questo momento è scomodo parlarne, negli ultimi giorni si è detto molto e anche troppo. Io voglio giocare, sennò divento nervoso. E all'Atletico ho poco spazio". A meno di tre mesi dal suo trasferimento alla corte di Diego Simeone, Alessio Cerci apre le porte a un addio veloce. E all'Inter del Mancio che lo corteggia.

L'ex talento granata si riserva le prossime settimane per capire cosa fare: "Vediamo da qui a fine anno quanto spazio avrò a Madrid. Poi prenderemo una decisione". E sottolinea: "Io ho voglia di giocare ".

Sulla prova in maglia azzurra contro l'Albania spiega: "Era la mia grande occasione, non potevo deludere. Prima in Nazionale ho avuto pochi momenti per poter emergere, nonostante abbia fatto una buona stagione al Torino. Ho ricoperto il ruolo in cui riesco a esprimermi meglio".

Tags:
cerciatletico madridintercalciomercatotorino
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.