A- A+
Sport
La gufata perfetta di Mourinho. City ko e il Chelsea è secondo

Un diagonale di Ivanovic nel primpo tempo ha deciso la partita, ma i tre legni (Eto'o, Matic e Ivanovic) hanno poi legittimato la superiorità e la vittoria del Chelsea sul terreno del Manchester City. Mourinho espugna la casa di Manuel Pellegrini, primo tra tutti dopo undici vittorie in altrettante partite casalinghe. Lo Special era stato buon profeta alla vigilia: "Anche al City capiterà di perdere qualche punto, non possono sempre vincere".

Pronostico indovinato. O forse è giusto dire 'gufata' perfetta.

A dirla tutta aveva anche stuzzicato gli avversari. "Il City ha giocatori molto forti, il suo tecnico è chiaramente molto bravo, ma è vero anche che ha avuto molte circostanze a suo favore. Pellegrini è stato fortunato contro il Liverpool, il Newcastle, il Tottenham... Ma saranno state sicuramente coincidenze".

Un successo che porta i blues proprio a pari punti con i rivali: 53. A due lunghezze dall'Arsenal capolista. Dietro il distacco si sente con il Liverpool quarto a 47 davanti a Evertoon (45) e Tottenham (44)

Tags:
chelsacityivanovicmourinho
in evidenza
Noemi-Totti, le voci di un bebè Misteriosa trasferta in yacht

La nuova fiamma - FOTO

Noemi-Totti, le voci di un bebè
Misteriosa trasferta in yacht


in vetrina
Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic

Bianchi, presentata la nuova gamma di biciclette e-Vertic


casa, immobiliare
motori
Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile

Cesare Fiorio Destriero: un successo indimenticabile


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.