A- A+
Sport
Chelsea, Mourinho resta per ora. Ma Abramovich ora pensa ad Ancelotti

Abramovic non ha esonerato Josè Mourinho dopo l'ennesima sconfitta del Chelsea (sabato in casa contro il Southampton di Graziano Pellè), ma la posizione dello Special One è fortemente indebolita, malgrado il contratto rinnovato in estate sino al 2019. E l'indiscrezione clamorosa - rilanciata dalla Gazzetta - racconta che lo zar Roman sta pensando a un clamoroso ritorno di Carlo Ancelotti.

Il tecnico di Reggiolo venne cacciato a fine stagione 2010/2011 (passò al Psg e quindi al Real Madrid, sempre vincendo titoli). Oggi è il nome più solido sul mercato degli allenatori senza panchina. In estate ha rifiutato la proposta di Silvio Berlusconi che avrebbe voluto consegnargli il nuovo Milan.

In queste settimane è stato accostato ad alcuni club: dalla Roma (ma le ultime vittorie hanno ridato credito a Garcia) sino al Liverpool (che infine ha esonerato Brendan Rodgers proprio in questo week end di Premier League). Proprio i Reds stanno effettuando sondaggi: da Carletto a Klopp (si parla pure di Mazzarri). Ancelotti sin qui ha sempre mantenuto il proposito di anno sabbatico, enunciato in giugno dopo l'esonero dal Real Madrid e l'operazione cervicale. Ma se il Chelsea dovesse farsi sotto con una proposta irrifiutabile...

Tags:
chelseamourinhoabramovicancelotti
in evidenza
Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali

La Diletta di Qatar 2022. Le foto

Vanessa Minotti, i dietro le quinte della regina dei Mondiali


in vetrina
Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica

Eni, a Milano la flotta Enjoy diventa anche elettrica


motori
Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Debutta in Europa tecnologia Nissan e-4orce

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.