A- A+
Sport
Chi è Ghanim Al-Muftah, simbolo dei Mondiali di Calcio 2022 in Qatar
Ghanim Al-Muftah e Morgan Freeman (foto Lapresse)

Ghanim Al-Muftah e Morgan Freeman, che spettacolo nello show alla Cerimonia dei Mondiali 2022 in Qatar

Ghanim Al-Muftah è stato protagonista alla Cerimonia di inaugurazione dei Mondiali 2022 in Qatar che lo ha visto dialogare con l'attore americano premio Oscar (5 volte) Morgan Freeman, voce narrante dello show ideato da Marco Balich. "Con il rispetto reciproco possiamo vivere insieme. Con la tolleranza e il rispetto possiamo vivere sotto un unico tetto", è stato il messaggio condiviso con la star di Hollywood. Vediamo chi è Ghanim Al-Muftah (classe 2022), affetto da una sindrome rara e divenuto simbolo di riscatto in Qatar.

 

 

Chi è Ghanim Al-Muftah, simbolo dei Mondiali di Calcio 2022 in Qatar

Ghanim Al-Muftah, protagonista alla cerimonia d'apertura ai Mondiali di calcio 2022 del Qatar, è uno youtuber qatariota che sogna di laurearsi in Scienze politiche per intraprendere la carriera diplomatica. E' nato con una rara sindrome, la sindrome da regressione caudale (Caudal Regression Syndrome, CDS): è senza la parte inferiore della colonna vertebrale. In patria viene considerato un esempio di perseveranza che ha ispirato la sua generazione (e non solo) vista la sua capacità di superare ogni ostacolo legato alla sua condizione fisica. Ghanim Al-Muftah non si è mai fatto fermare dalla sua sindrome e ama fare sport estremi, immersioni subacquee, skateboard, arrampicata. Senza dimenticare il suo impegno nel sociale: l'Onu lo ha scelto come relatore ufficiale. Non solo: diverse fondazioni che lavorano a sostegno di chi è affetto da malattie rare - Gharissa Ice Cream, Association of Ghanim e Ghanim AlMuftah Foundation - fanno capo a lui.
 


Cos'è la sindrome da regressione caudale di cui è affetto Ghanim Al-Muftah, youtuber simbolo dei Mondiali 2022 in Qatar

La sindrome da regressione caudale è una malattia rara congenita caratterizzata da uno sviluppo anomalo della parte inferiore della colonna vertebrale del feto: è quella parte di colonna interessata allo sviluppo e la crescita dei fianchi, delle gambe e del coccige. Ma come detto, neanche questa sindrome ha mai frenato il giovane Ghanim Al-Muftah, youtuber che ha emozionato tutto il mondo nella cerimonia di Qatar 2022.
 

 

Mondiali 2022 Qatar, perché Morgan Freeman indossava un guanto alla cerimonia di apertura

Morgan Freeman, protagonista con Ghanim Al-Muftah delle cerimonia di inagurazione dei Mondiali 2022 in Qatar, indossava un guanto. Un dettaglio che hanno notato in molti. Il motivo? L'attore americano lo fa per proteggere l'arto, rimasto paralizzato dopo un grave incidente autombilistico nel 2008 in Missisipi (fu ricoverato in condizioni critiche nell’ospedale di Memphis, dopo essere stato estratto dall'auto su cui viaggiava con un'amica): il 5 volte vincotire del Premio Oscar ha effettuato numerosi interventi chirurgici ma non ha mai riacuistato pienamente la funzionalità della mano. Da momento dell'incidente autombolistico indossa un guanto per ripararla da agenti atmosferici e urti involontari.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ghanim al-muftahmondiali 2022mondiali 2022 qatarmondiali qatarqatar 2022




in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.