A- A+
Sport
Inter, addio Chivu: risoluzione del contratto

Uno degli eroi del Triplete e degli scudetti nell'era Mourinho-Mancini se ne va per sempre a stagione ancora in corso: divorzio tra Christian Chivu e l'Inter. Il club nerazzurro fa sapere che e' arrivata la risoluzione consensuale del contratto che legava da sette stagioni il difensore rumeno alla societa'.

"Sette stagioni indimenticabili, costellate di successi, di vittorie, spezzate da giorni drammatici, accomunate dalla forza di superarli - il congedo per il difensore - l'Inter e Cristian Chivu hanno condiviso un rapporto che e' andato oltre il campo e il puro aspetto professionale. La societa' ringrazia di cuore Cristian per essere stato protagonista con grande forza e lealta' di anni che saranno sempre ricordati fra i piu' gloriosi della storia nerazzurra".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
chivuinter
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.