A- A+
Sport
claudio lippi el shaarawy                                       Claudio Lippi con El Shaarawy

Un incidente in moto ha portato via Claudio Lippi. Il giornalista di Milan Channel è morto all'età di 42 anni. Lascia una bimba di due anni. "Il Presidente onorario Silvio Berlusconi, i vicepresidenti Adriano Galliani e Paolo Berlusconi, il Consiglio d'amministrazione, i tecnici, i calciatori e il personale tutto di A.C. Milan si stringono affettuosamente alla famiglia per la scomparsa del caro amico Claudio Lippi" si legge sul sito ufficiale rossonero.

Sconvolti i giocatori "Com'è ingiusta la vita... Non riesco ancora a crederci... Sempre i migliori se ne vanno...Ti voglio bene Claudio!!" ha twittato Stephan El Shaarawy dal ritiro della Nazionale. Anche Pato dal Brasile ha espresso tutta la sua immensa tristezza sul social network: "In alcuni momenti non servono parole. Che tristezza!!! Davvero una tragedia!! Ciao Claudio Lippi...". Francesco Acerbi, ex difensore rossonero: "Sono veramente triste e addolorato per la scomparsa di Claudio Lippi. Era un caro amico e rimarrà sempre nel mio cuore". Messaggi anche dall'Inter che, scrive sul sito ufficiale, "partecipa all'immenso dolore che ha colpito la famiglia di Claudio e il Milan".

Bojan: "Le mie più sentite condoglianze alla famiglia Lippi per la scomparsa di Claudio... Riposa in pace".

"RIP Claudio", le parole di Kevin Prince Boateng.

Montolivo: "Una notizia terribile...ciao Claudio...riposa in pace".

Constant: "Repose en Paix Claudio Lippi... Mes sincères condoléances a la famille...".

Tags:
claudio lippimilan channel
in evidenza
Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette

Australian Open bollente

Ary, la tigre della Bielorussia pronta a 'sbranare' Magda Linette


in vetrina
Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia

Barceló Hotel Group: rafforzato il management in Italia


motori
Peugeot: dal 2030 tutti i modelli venduti in Europa saranno elettrici

Peugeot: dal 2030 tutti i modelli venduti in Europa saranno elettrici

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.