A- A+
Sport
Giocatori dei LA Clippers senza maglie contro patron 'razzista'

Hanno protestato togliendosi le magliette della squadra e con un silenzio totale tutti i giocatori dei Los Angeles Clippers (neri e bianchi) contro il proprietario della squadra, David Sterling di religione ebraica, beccato in una sparata razzista contro gli afro-americani. La manifestazione è avvenuta nelle fasi di riscaldamento della partita di palyoff poi persa contro i Warriors (sconfitta pesante perché porta la serie sul 2-2). Tutti i cestisti sono scesi in campo alla Oracle Arena di Oakland in California e si sono riuniti al centro dove si sono tolti le maglie per restare in un'anonima tuta rossa.

La conversazione intercettata - Tmz ha diffuso l'audio di una conversazione, in teoria privata, tra Sterling e la sua fidanzata Vanessa Stiviano del 9 aprile in cui il primo si lamentava con la giovane di quanto lo avesse infastidito vedere una sua foto su Instagram con la leggenda del basket californiano, Magic Johnson: "Non capisco perche' vuoi essere associata con dei neri. Devi proprio? Ci puoi dormire, ci puoi fare qualunque cosa tu voglia. Il minimo che ti chiedo e' di non darne pubblicita' e di non portarmeli alle mie partite".

donald sterling v stivianoDondal Sterling e Vanessa Stiviano
 

Il gossip - Pare che l'episodio nasca da una questione personale. Secondo alcune ricostruzioni la ventenne si sarebbe vendicata dopo che l'81enne Sterling aveva chiesto la restituzione di vetture e beni che le aveva donato. In un’azione legale portata avanti dalla moglie del presidente, Rochelle, ha affermato che il marito ha regalato all’amica una Ferrari, due Bentley, una Range Rover, un appartamento e denaro per le spese. Tutte cose acquistate con i soldi che appartengono alla coppia.

La fascia nera - Una volta iniziato la partita, secondo quanto prevedono le regole della Nba, i giocatori hanno reindossato le maglie ma tutti avevano al polso una fascia nera.

Obama, l'Nba e Lebron: le reazioni - Il presidente degli Stati Uniti ha parlato di azione "offensiva e ignorante". LeBron James ha detto senza mezzi termini "che non c’è posto per Sterling nel mondo del basket". E l'Nba ha annunciato un'indagine...

Il video della protesta

Tags:
clippersnbastern
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...

Marica Pellegrinelli in bikini: il web si scalda. E con Borriello...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.