A- A+
Sport
Colombari: "Se non arriva un altro bambino, penserò all’affido”

Martina Colombari, splendida quarantenne, si racconta in una lunga intervista a Verissimo. Moglie di Billy Costacurta e mamma di Achille, Martina non ha mai nascosto di volere allargare la famiglia. Hai microfoni del magazine di Canale 5 confida: “Proverò a dare un fratellino o una sorellina ad Achille ancora per qualche annetto, dopo di che, potrò pensare se non all’adozione, all’affido".

"Sto frequentando una casa famiglia e mi sto rendendo conto, sempre di più, di quanto sono fortunata”, aggiunge la Colombari.

Per quanto riguarda suo marito, Martina confessa: “Siamo insieme da quasi vent’anni. Se non stessi più con Billy non starei con nessuno. Oltretutto – chiosa - sono un po’ all’antica e bacchettona. Non fanno per me le famiglie allargate in cui ci si ritrova tutti a pranzo con nuove mogli e nuovi mariti”.

Tags:
colombaricostacurtaachille
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.