A- A+
Sport
Contador, Froome, Nibali: sarà show alla Tirreno Adriatico

Per la prima volta i quattro vincitori degli ultimi Grandi Giri si affrontano nella stessa gara a tappe del calendario WorldTour. Alberto Contador (Giro d'Italia 2008, Tour de France 2009, Vuelta a Espana 2008, 2012, 2014), Christopher Froome (Tour de France 2013), Vincenzo Nibali (Vuelta a Espana 2010, Giro d'Italia 2013, Tour de France 2014) e Nairo Quintana (Giro d'Italia 2014) assicurano uno spettacolo senza precedenti alla 50^ edizione della Tirreno-Adriatico, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in programma dall'11 al 17 marzo. Contador e' il vincitore dell'ultima edizione della Corsa dei Due Mari; Nibali ne ha vinte due di seguito (2012 e 2013) ed e' alla caccia del tris; Froome, secondo nel 2012, cerca il suo primo successo finale in questa gara, mentre Quintana, dopo la vittoria sulle strade del Giro d'Italia e il secondo posto dietro Contador alla Tirreno 2014, tentera' di affermarsi anche nella Corsa dei Due Mari.

Ma ci sono anche altre stelle al via. Mark Cavendish, Marcel Kittel e Elia Viviani tra gli sprinter. Peter Sagan, Fabian Cancellara, Joaquim Rodriguez, Daniel Martin e Filippo Pozzato sono invece i finisseur.

"Non vedo l'ora di tornare a gareggiare in questa corsa - ha detto Contador, campione in carica - perche' ho avuto sensazioni fantastiche lo scorso anno, e inoltre mi da un'altra opportunita' di incontrare i tifosi italiani, che mi hanno fatto sempre sentire come se fossi a casa mia".

Queste le 22 squadre da 8 corridori ciascuna con i principali iscritti: Ag2R La Mondiale (Pozzovivo, Betancur); Astana (Nibali, Cataldo), Bardiani Csf (Battaglin, Pirazzi); Bmc (Van Avermaet, De Marchi); Bora-Argon 18 (Huzarski, Bennett); Colombia (Duarte, Rubiano Chavez); Etixx-Quick Step (Cavendish, Uran); Fdj (Pinot, Roy); Iam (Brandle, Pelucchi); Lampre-Merida (Pozzato, Modolo); Lotto-Soudal (Van Den Broeck, Roelandts); Movistar (Quintana, Malori); Mtn-Qhubeka (Boasson Hagen, Ciolek); Orica-GreenEdge (Durbridge, Yates); Cannondale-Garmin (Martin, Hesjedal); Europcar (Rolland, Arashiro); Giant-Alpecin (Kittel, Mezgec), Katusha (Rodriguez, Moreno); Lotto-Jumbo (Gesink, Vanmarcke); Sky (Froome, Viviani); Tinkoff-Saxo (Contador, Sagan) e Trek Factory (Cancellara, Mollema).

Ad ospitare la "Grande Partenza" saranno Camaiore e il suo Lido, in Versilia, che lanceranno la "Corsa dei Due Mari" con una cronosquadre di 22,7 chilometri. La seconda frazione, con partenza da Camaiore e arrivo a Cascina (km 153), e' essenzialmente piatta e invita le ruote veloci del gruppo. Cascina sara' anche localita' di partenza della terza tappa che vedra' ripetersi l'arrivo ad Arezzo, dopo 203 km, sullo stesso strappo dove lo scorso anno si impose Sagan. Sabato 14 quarta frazione molto insidiosa nell'entroterra umbro e marchigiano. Si parte da Indicatore (Arezzo) con quattro Gran Premi della Montagna previsti: Foce dello Scopetone, Poggio San Romualdo e lo strappo finale di Crispiero (doppio passaggio) prima della breve picchiata di Castelraimondo (km 226). Ed ecco la tappa regina: domenica 15, con partenza da Esanatoglia e arrivo ai 1675 m del Monte Terminillo (km 197) con anche due Gran Premi della Montagna nella parte iniziale e centrale (Passo Sallegri e la salita de Le Arette). Penultima frazione, adatta agli sprinter, quella che portera' il gruppo da Rieti a Porto Sant'Elpidio (km 210). Anche la cinquantesima edizione della Corsa dei Due Mari si concludera' a San Benedetto del Tronto, con la cronometro individuale di 10 chilometri.

Tags:
contadorfroomenibalitirreno adriatico
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.