A- A+
Sport
Coronavirus, asta di Federica Pellegrini: 66mila euro all'ospedale di Bergamo
FEDERICA PELLEGRINI (Lapresse)

Coronavirus, via all'asta di Federica Pellegrini per l'ospedale di Bergamo

Sono più di 66mila gli euro ricavati dall'asta che Federica Pellegrini, con il contributo di Frank Matano, ha organizzato per poi donarli all'ospedale di Bergamo, il Papa Giovanni XXIII. Sono 59 gli oggetti venduti dalla campionessa olimpionica di nuoto, nella Top 3 la tuta podio dei Campionati Mondiali di Gwangju 2019 (battuta alla cifra di 5100 euro);  gli occhialini dell’oro olimpico a Pechino 2008 (battuti alla cifra di 4550 euro) e il bomber corto indossato a Italia's Got Talent per 3400 euro. 

Donazione anche del presidente del Coni, Giovanni Malagò

Il ricavato dell’asta - integrato da una libera donazione del presidente del CONI, Giovanni Malagò, e dal compenso dell’ultima partecipazione di Federica al programma televisivo Che Tempo che Fa – consentirà l’acquisto di ulteriori ventilatori e dispositivi di protezione, utili al personale sanitario bergamasco, formato da oltre 1300 valorosi infermieri e medici, quotidianamente impegnati ad assistere al meglio le persone colpite da Covid-19. L'asta è andata di scena martedì 14 aprile dalle 15.30 alle 17.30. E per l'occasione si poteva donare anche gratuitamente all'Iban IT52Z0569611100000012000X95POSOIT22. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    coronavirusmalattiapandemiavirusbergamoospedaleasta
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari

    CDP, presentato il report sulla sostenibilità nei sistemi agroalimentari


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici

    Stellantis lancia il nuovo Scudo e Ulysse anche 100% elettrici


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.