A- A+
Sport
Due gol di Balotelli in mezzo a quelli di Muntari e Flamini: il Milan passa con un comodo 4-0 a Pescara e vede avvicinarsi il giorno del preliminare di Champions League

 

Allegri ha preso dieci giorni di tempo per comunicare il suo futuro (aprendo implicitamente alla concreta possibilità di un addio: nell'ordine Roma in poli, poi Napoli e più remota l'Inter), ma le voci sulla panca del Milan proseguono senza sosta. Adriano Galliani ancora lavora sul patron Silvio Berlusconi per trattenere il tecnico livornese a Milanello anche nella prossima stagione. Lo striscione della curva e il pubblico sostegno della squadra (Mario Balotelli in primis e in due occasioni distinte) sono stati segnali forti. Ma al momento non bastano, così come non basta il terzo posto.

Anche perché il conte Max, forte delle concrete proposte sul suo tavolino vorrebbe il prolungamento di un anno del contratto in scadenza nel giugno 2014. E su questo punto sin qui in via Turati non hanno dato segnali di trattativa. Situazione intricata. Così come sulla scelta del sostituto in caso di divorzio. Clarence Seedorf è il nome più gettonato, ma piace alla proprietà mentre incontra dubbi sulle altre sponde della galassia rossonera. Stabili le quotazioni di MVB (al secolo Mark Van Bommel), così come Roberto Donadoni e Marco Van Basten. Vincenzo Montella resta un outsider dopo essere stato un nome preso fortemente in esame nei mesi passati.

 

costacurta

Ma, attenzione alla vera e grande novità: non va assolutamente sottovalutata l'ipotesi legata a Costacurta.

Billy, attuale e apprezzatissimo commentatore Sky, sogna da sempre la panchina rossonera e i segnali sulla sua volontà di provarci sono arrivati a Milan. Vero che il suo curriculim da mister non è particolarmente pieno (14 partite alla guida del Mantova nella stagione 2008/2009), ma dalla sua ha diverse frecce al suo arco: milanista al 100%, ottima presenza, buonissimo comunicatore e un passato glorioso in campo. Già in passato aveva accarezzato l'idea, ma poi Galliani prese altre strade (vedi la scelta di Max Allegri per il post-Leo). Ora che si prospetta la nuova possibilità di un cambio tecnico, l'ex difensore incrocia le dita. E spera in una chiamata in sede...

Intanto il 35enne Charles Puyol ha seccamente smentito, via twitter, le voci dei giornali spagnali che lo davano in procinto di dare l'addio al Barcellona per vestire la maglia del Milan (che non ha mai nascosto di amare come sua seconda squadra). “Tutte le informazioni che stanno venendo fuori sono false. Sono solo concentrato nel recuperare bene ed essere al top per la prossima stagione”.

Tags:
costacurtamilangallianiseedorfallegri

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti

Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.