A- A+
Sport
Da Hamsik (8,5) a Savic (voto 7), euro pagelle di Napoli e Fiorentina

Che serata per le italiane rimaste in corsa nei quarti di Europa League. Il Napoli si impone al Volkswagen-Arena e riesce ad infilare 4 volte il pallone infondo al sacco, unica pecca la rete di Bendtner; mentre i Viola impongono il gioco per tutto il match, ma dopo essere andati sotto di una rete riescono a trovare il pareggio con Bababcar al 92esimo.

Ma ora passiamo alle pagelle degli azzurri:

ANDUJAR 7 – Non impegnato molto dagli attaccanti tedeschi questa sera. Riesce a compiere due parate miracolose: una su Schürrle nel primo tempo e l’altra su Guilavogui nella ripresa. 
MAGGIO 7 –  Ottima la prestazione di Maggio, che è finalmente tornato “SuperBike” (come lo ha soprannominato il telecronista Auriemma). Corre in continuazione e si fa tutta la fascia, molto presente in fase difensiva.
ALBIOL 7 – Non ha dato vita strada ai tedeschi, soprattutto Dost. Grazie anche al resto del reparto difensivo ha giocato una gara quasi perfetta.
BRITOS 7 – Puntuale nelle chiusure e sembra lui a tenere per mano la difesa quando il Wolfsburg inizia ad aggredire l’area di rigore azzurra.
GHOULAM 6,5 – Copre bene gli spazi, pochi problemi e riesce a servire qualche palla agli attaccanti.
LOPEZ 6,5 – Parte male, qualche sbavatura difensiva, ma con il passare del tempo si riprende e prova anche lui qualche conclusione verso la porta.
INLER 7,5 – Amministra il centrocampo,sbaglia poco e da velocità al gioco della squadra di Benitez.
CALLEJON 7,5 – Apporto prezioso in fase d’attacco, si sacrifica molto e viene premiato con l’assist per il 3-0 di Hamsik.
HAMSIK 8,5 – Una doppietta e un assist, gli si può sicuramente attribuire il premio di “uomo partita”. Non sbaglia praticamente nulla (dal 75' GABBIADINI 7,5 – gioca solo per quindici minuti, e riesce quasi a segnare una doppietta ma la traversa glielo impedisce)
MERTENS 6,5 – Si vede  molto in fase offensiva, ma meno in quella difensiva. Assist perfetto quello per Higuain (dal 60' INSIGNE 7 – Entra e riesce a mettere sulla testa di Manolo Gabbiadini il pallone che vale il poker per il Napoli. Lollo è tornato)
HIGUAIN 8 –  Un alieno, segna e fa segnare i compagni. La difesa tedesca non riesce a stargli dietro e la tiene in ansia per tutto il match (dall'86' HENRIQUE s.v.)
All. BENITEZ 8 –  Scelte eccellenti, Hamsik titolare e far entrare poi in campo Insigne e Gabbiadini, ripaate appunto con tre gol che hanno regalato una serata magica al popolo partenopeo.

Questi invece quelle dei viola

NETO – 6,5  Buone uscite, superato solo dall’imprevedibile traiettoria del pallone sul tiro di Lens.
TOMOVIC – 6 Riesce a tenere il suo avversario, Lens, tranne sul tiro sopra citato. Sfortunato sicuramente nella deviazione che ha regalato il vantaggio alla Dinamo.
RODRIGUEZ – 6,5 Capitano della squadra e riesce a tenere su la difesa.

SAVIC – 7 Un muro dietro. E' tornato sui suoi livelli.
JOAQUIN – 6 Il migliore in avvio. Spinge un po’ meno nel secondo tempo, poi Montella lo toglie. Sacrificato.
Dal 20’st VARGAS - Il suo ingresso non sposta gli equilibri.
MATI FERNANDEZ – 6 Si vede poco fino a quando mette i brividi al portiere della Dinamo mandando fuori di un nientee poi su. Volenteroso.
BADELJ –6  Ancora una volta in regia vista l’assenza di Pizarro.
BORJA VALERO 6,5 Mmacina chilometri in mezzo al campo, colpisce un palo, e gioca una gara migliore di quella di Napoli. 
Dal 35 'st AQUILANI s.v.
ALONSO – 6,5 Pensa più a difendere, che non ad attaccare. Ma nel primo tempo va benissimo così
SALAH – 7 Comincia bene, rapido ed efficacee su bell’invito di Borja, conclude troppo centrale. Anche nel secondo è spesso imprendibile.
GOMEZ 5,5 E’ davvero tutto fuorchè incisivo, e è ancora deludente.
Dal 30'st BABACAR – 8 Tocca pochissimi palloni ma il più importante è quello che con una magia spedisce alle spalle del portiere della Dinamo al 92'. 

ALL. MONTELLA – 6,5 La sua squadra la fa da padrone nel primo tempo, colleziona due grosse occasioni. Nel secondo tempo toglie Joaquin e mette Vargas, poi Babacar per Gomez e infine Aquilani per Borja Valero. La mossa del senegalese è la più azzeccata. Con un po’ più di fortuna…

Alfonso Maria Troianiello

Tags:
hamsiksavicnapolifiorentinawolfburgdinamo kiev
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.