A- A+
Sport
Uno Zinedine per la trequarti del nuovo Milan. Abate-De Sciglio in bilico

Rivoluzione sulle fasce per il prossimo Milan. I due titolari di inizio stagione, Abate e De Sciglio non sanno se la maglia rossonera gli resterà sul petto anche la prossima stagione. Il primo ha collezionato qualche panca di troppo sotto l'era Seedorf, ha il contratto in scadenza tra un anno e valuta le offerte. La Juventus è seriamente interessata a lui, di fronte a una offerta in doppia cifra (dai 10 in su) il club milanese potrebbe lasciarlo partire. 

E poi c'è De Sciglio, il gioiellino uscito dal settore giovanile, considerato l'erede di Tassotti o Maldini (a seconda dei gusti). Il giovane terzino ha manifestato qualche dubbio su quel che sarà dall'estate in poi e tutti sanno che se dovesse muoversi davvero il Real Madrid (per ora siamo a un interesse generico), mettendo una ventina di milioni sul piatto, l'affare potrebbe concludersi. Ecco perchè il Milan ha prenotato il 24enne Mattia Darmian, esploso al Torino (dopo la gavetta proprio nel settore giovanile rossonera e poi l'esperienza a Palermo). Può giocare su entrambe le fasce e anche essere messo in mezzo all'occorrenza. E il suo ritorno a Milanello è probabile...

Intanto As parla di un interesse del Milan per l'attaccante esterno Cristian Tello. Il 23enne canterano del Barcellona vuole aver spazio  sa che in blaugrana le vie gli saranno precluse. Ecco perché, malgrado il contratto sino al 2018, valuta con attenzione la possibilità di passare in rossonero, come fece un paio di anni fa il Piccolo Lord, Bojan.  

Per il resto Galliani spera di convincere Kakà a restare per un'altra stagione e lavora per limare un po' i 18 milioni complessivi sui riscatti di Rami-Taarabat (7 a testa) più Poli (4 alla Sampdoria e ne dovrà parlare con il suo amico Ariedo Braida). E poi c'è quella voce su un altro giovane Zinedine Ferhat. Vent'anni, nome che richiama quello di Zizou, talento che riporta a Taarabt. Il trequartista dell'Usm Alger è accostato al Milan e ha un valore attuale di 2-3 milioni. France Football ha rilanciato l'interesse rossonero. Al momento si tratta di una buona occasione, ma si stanno muovendo altri club (come il Montpellier). Lui comunque prende tempo:  "Non ho ricevuto nessuna offerta dal Milan, sono concentrato sulla squadra e parlerò di futuro solo dopo il Mondiale".

Tags:
darmianabatede scigliocalciomercato
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Dacia leader del mercato GPL in Italia

Dacia leader del mercato GPL in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.