A- A+
Sport
De Jong verso l'addio a fine stagione. Genoa-Milan, a gennaio scambio

Buone e cattive notizie da Nigel De Jong. Il campo porta le news positive: Inzaghi, privo di Essien (per squalifica), sta cercando di recuperare il centrocampista olandese in vista della sfida di Marassi contro il Genoa in programma il prossimo fine settimana. Riportare l'olandese davanti alla difesa è condizione importante per giocarsi al meglio la sfida contro il Grifo di Gasperini, attualmente terzo in classifica con tre punti di vantaggio sui rossoneri.

Il pessimismo invece è legato al futuro: il 30enne è in scadenza di contratto a giugno e difficilmente si riuscirà a convincerlo a un rinnovo. Le offerte non gli mancano, soprattutto dall'Inghilterra dove ha lasciato un buon ricordo con la maglia del Manchester City e dove la scorsa estate subì un corteggiamento da parte dello United. Proprio Van Gaal è in prima fila per prenderlo a parametro zero. Il club di via Aldo Rossi vorrebbe tenerlo, ma di fronte a rilanci esteri sarà difficile riuscirci.

In prospettiva gennaio invece si lavora con il Genoa per uno scambio: sempre più alte le probabilità che Alessandro Matri (autore di un grande inizio di stagione) torni in maglia rossonera e che Giampaolo Pazzini faccia il percorso opposto finendo all'ombra della Lanterna dove avrebbe quella maglia da titolare che sin qui gli è mancata con Inzaghi. Sul Pazzo (che a giugno sarà in scadenza) però attenzione alle interferenze della Sampdoria (che accarrezza l'idea di riformare la coppia dei sogni con Cassano), oltre alle offerte inglesi (Qpr e Burnley). 

In pillole. Prosegue il derby di mercato con l'Inter per avere l'attaccante blucerchiato Okaka (più in prospettiva estiva), mentre M'Baye Niang sogna il Psg: "Guardo le loro partite e spero un giorno di giocare lì. Come ogni giovane calciatore francese sogno di vestire quella maglia". Tra i sogni e la realtà, c'è un prestito a gennaio e pure qui si continua a parlare di Genoa.

Tags:
de jongcalciomercatopazzinimatri

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.