A- A+
Sport
aurelio de laurentiis

DE LAURENTIIS, ABBIAMO 124,5 MLN DA INVESTIRE - "Intanto sono 64,5 che uniti ai 60 che avevo messo in budget diventano 124,5 da essere investiti nel Napoli con diligenza ed esperienza": Aurelio De Laurentiis risponde cosi' a chi, su twitter, gli chiedeva "come sono fatti 64 milioni di euro", in riferimento alla cessione di Edinson Cavani al Paris Saint Germain. E alla domanda su quanto l'addio del Matador e di Mazzarri possa "influire sulla sua voglia di dimostrare che si sono sbagliati", il presidente del Napoli replica: "Nessuna recriminazione, il progetto aumenta di spessore come programmato".

E mentre il 27enne difensore (ormai ex) merengue Raul Albiol fa le visite mediche pronto a seguire il connazionale Callajon a Napoli, si continua a lavorare sul sotituto di Cavani. Leandro Damiao? L'Internacional resta fermo sui 25 milioni di offerta, mentre il club partenopeo è fermo a 21-22. In teoria una forbice colmabile, ma prende sempre più piede l'idea di puntare su Gonzalo Higuain, che valuta l'ipotesi di lasciare il Real Madrid (anche se l'arrivo di Carlo Ancelotti può cambiare alcune situazioni).

De Laurentiis ha anche spiegato: "Il 29 e non piu' il 30 ci sara' una bella sorpresa per i tifosi al San Paolo". Senza aggiungere ulteriori dettagli. Quel giorno è anche in programma la presentazione delle maglie per la prossima stagione, mentre "la campagna abbonamenti sta per iniziare. Aspettavamo il certificato d'agibilita' dello stadio. I prezzi saranno gli stessi dell'anno scorso".

REDKNAPP, JULIO CESAR A NAPOLI? MA NON IN PRESTITO - Julio Cesar "e' uno dei portieri piu' forti al mondo e lo ha dimostrato anche nell'ultima Confederations Cup. Si', il Napoli lo sta seguendo e credo che Julio Cesar possa svolgere un ruolo da protagonista in ogni squadra importante ed in ogni campionato, che sia italiano o spagnolo". A parlare a Radio Crc e' Harry Redknapp, allenatore del Queens Park Rangers, club di seconda divisione inglese che detiene il cartellino del portiere brasiliano. "Quanto costa Julio Cesar? Una cosa e' certa: non andra' in prestito per un anno".

"L'opzione del prestito, quindi, il Qpr non la sta valutando affatto - prosegue Redknapp -. Se il Napoli fara' al club un'offerta consona, allora se ne parlera' e la trattativa potrebbe chiudersi anche subito. Ma, ripeto, un portiere come Julio Cesar non puo' andare a giocare in prestito".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
de laurentiisnapolicalciomercatocavani
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.