A- A+
Sport
Dino Zoff dimesso dall'ospedale: "Il peggio è alle spalle. Adesso..."

"Il peggio è ormai alle spalle, adesso sto meglio e ringrazio tutti per la vicinanza dimostratami". Dino Zoff parla finalmente con serenità. La guarigione tanto attesa è arrivata dopo le notizie delle scorse settimane che avevano allarmato tutti i tifosi italiani.  

L'ex portiere di Juventus e nazionale italiana (che lo vide vincere il Mundial '82 in Spagna da capitano a 40 anni) è stato ricoverato per circa quaranta giorni a causa di un'infezione virale, che gli ha procurato serie difficoltà a camminare. Ora Zoff ha avuto l'ok per essere dimesso ed è già tornato a casa dove potrà festeggiare il Natale in famiglia.

 

 

Tags:
dino zoffjuventusnazionale
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.