A- A+
Sport
Djokovic è un extraterrestre: distrutto Murray.Quinto Australian Open

Trionfo di Novak Djokovic agli Australian Open. Il numero uno al mondo ha battuto in finale in quattro set (3 ore ee 39 minuti) il britannico Andy Murray. Due set combattuti (7-6, 6-7), poi Nole ha preso il largo mentre si sfaldava la resistenza dello scozzese (6-3, 6-0).

Per Djoker e' il quinto successo agli Australian Open, l'ottavo in uno slam e il 49° in carriera. Murray - due Slam vinti in carriera (Us Open e Wimbledon) ha perso la quarta finale a Melbourne in carriera: tre volte era caduto contro lo stesso Djokovic e unam nel 2010, contro Federer. 

"Congratulazioni ad Andy per il gran torneo disputato, sei un grande combattente e ti auguro il meglio per il resto della stagione", ha detto Novak mentre prendeva il mano il trofeo. "Da quando sono diventato papà è tutto diverso, mi scuso ma voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno seguito. La mia squadra che mi ha aiutato nel bene e nel male, sacrificano la loro vita per me e senza di loro e la mia famiglia tutto questo non sarebbe possibile.

"Te lo meriti, è fantastico il tuo bilancio nelle finali", ha detto Murray. "La mia squadra, abbiamo lavorato tantissimo per essere qui. Non ce l'ho fatta ad arrivare fino in fondo ma continueremo a lavorare duro. E' il torneo dove sono stato più continuo ma mi manca sempre quel passo in più per vincerlo".

Tags:
djokovicaustralian openmurrayslam
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

Scatti d'Affari
Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


casa, immobiliare
motori
Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.