A- A+
Sport
Il ritorno di Schwazer con Donati, paladino anti-doping

"Non vedo l'ora di tornare a gareggiare, di tornare a gareggiare assieme a professor Donati". Cosi' Alex Schwazer nel corso della conferenza stampa che ha illustrato il nuovo progetto di ritorno alle gare. Un progetto al quale partecipano Sandro Donati, nuovo allenatore di Schwazer e famoso per essere il paladino nella lotta al doping, gli ematologi Dario D'Ottavio e Benedetto Ronci e Mario De Benedictis che fungera' da consulente tecnico della marcia essendo allenatore di marcia e fratello dell'ex azzurro Giovanni.

"Sono pronto a farmi testare 24 ore su 24 in qualsiasi luogo. Io mi mettero' a disposizione e saro' sempre disponibile. Voglio - ha aggiunto - far passare il messaggio che si puo' andare forte anche senza doping. Questo progetto e' nato per via volonta' anche perche' non voglio che gli altri possano dubitare delle mie prestazioni".

Tags:
dopingschwazerdonati
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.