A- A+
Sport
Zamparini: "Dybala tra due anni sarà più forte di Ibra e Messi"

"E' il miglior attaccante della Serie A. Fra due anni sarà meglio di Cristiano Ronaldo, Messi e Ibrahimovic. Ne sono sicuro". Di chi sta parlando Maurizio Zamparini? Del suo gioiellino Paulo Dybala, 20enne attaccante pescato nel 2012 nell'Instituto, la seconda serie del calcio argentino. Gli addetti ai lavori lo paragonano ad Aguero, Pastore e Montella per le sue caratteristiche eclettiche: svaria come prima o seconda punta, ma può giocare anche in posizione come trequartista.

Il patron del Palermo spera di lanciare un altro talento, dopo Edinson Cavani: "Solo Ibra più forte di lui", ha detto nel corso del suo intervento a Tiki Taka.

Sul suo collega blucerchiato Ferrero: "Simpatico? Ha un grande culo... Non capisce nulla di calcio, è arrivato alla Sampdoria e ha trovato uno come Mihajlovic e una buona squadra".

Tags:
dybalamessiibrazamparini
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.