A- A+
Sport
Dybala, rottura con Zamparini. La Juventus in pressing
Paulo Dybala

Non solo Zaza per l'estate (riscatto a 15 milioni dal Sassuolo), la Juventus punta anche su Paulo Dybala. Il gioiello del Palermo è esploso definitivamente questa stagione: 11 gol (in 22 partite stagionali) e soprattutto la capacità di mettere in crisi tutte le difese con il suo spunto veloce e una tecnica da giocatore che mira ai top player. Zamparini lo pagò ben 12 milioni all’Instituto de Cordoba nel 2012: una scommessa importante per un talento che all'epoca aveva solo 19 anni. Ora punta a rivenderlo al triplo. Nelle scorse ore il patron rosanero è sbottato contro il suoi gioiello: "Il ragazzo è ormai in mano a personaggi che non vogliono il suo bene. È difficilissimo che resti qui. Forse qualcuno se lo augura per portarlo via poi a parametro zero". Pesa un rinnovo di contratto fermo (siamo al 2016 per ora con un ingaggio che oscilla tra i 350 e i 500mila euro). Piace anche al Napoli e non da oggi: Aurelio De Laurentiis sogna un colpo stile Cavani. "Nessun contatto con il club partenopeo", ha comunque giurato Zamparini. Osservatori di Liverpool, Arsenal e Manchester United sono stati avvistati ai match del Palermo: le italiane dovranno far fronte alla concorrenza inglese...

Tags:
dybalazamparinijuventuscalciomercato
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida

Renault Arkana e-tech 145, la nouvelle vague diventa ibrida


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.