A- A+
Sport
El Shaarawy-Pazzini: Milan 3-0 al Torino all'ultima di Pippo a San Siro

Nel posticipo domenicale della penultima giornata di campionato, il Milan ha sconfitto al 'Meazza' il Torino per 3-0. I rossoneri cominciano con la contestazione della Sud, che chiede chiarezza al presidente Berlusconi ("Campagna acquisti o campagna elettorale??", si legge in uno degli striscioni esposti). I granata sono attendisti, i padroni di casa hanno piu' possesso palla e al 18' vanno in vantaggio con El Shaarawy, che finalizza al meglio un cross di Zaccardo.

Tanti gli errori in disimpegno degli ospiti, che non creano granche' ma che, al 42', si ritrovano in superiorita' numerica dopo l'espulsione di Zaccardo per un fallo su Molinaro lanciato a rete. Alla fine del primo tempo, cartellino rosso, per proteste, anche per Inzaghi, sostituito nella ripresa dal vice Tassotti.

All'11', raddoppio del Milan: Molinaro placca in area Van Ginkel, espulsione e rigore, che Pazzini trasforma per poi festeggiare il suo centesimo centro in Serie A. Proprio l'ex viola, al 20', invita El Sharaawy a chiudere i conti con il gol del 3-0 che gli vale la doppietta.Iniziano i cambi, debuttano nel massimo campionato Rosso e Mastalli.

I ritmi calano ulteriormente, nemmeno Ventura crede piu' in un ribaltamento di fronte ed il match scivola via verso un finale senza emozioni (solo una parata di Abbiati su El Kaddouri) ed un 3-0 che per il Torino significa anche l'addio alle residue speranze di acciuffare un posto nella prossima Europa League.

Tags:
el shaarawypazzinimilanpipposan siro
in evidenza
Berardi ciliegina dello scudetto Leao deve 20 mln allo Sporting

Le mosse del Milan campione

Berardi ciliegina dello scudetto
Leao deve 20 mln allo Sporting

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale

Al via le consegne di Alfa Romeo Tonale


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.