A- A+
Sport
El Sharawy-Borussia e Immobile-Milan: super scambio per gennaio

Emissari del Borussia Dortumund hanno sondato la disponibilità di Stephan El Shaarawy ad approdare alla corte di mago Klopp, possibilmente già per gennaio in vista della fase a eliminazione diretta della Champions League. Dall'entourage del Faraone non è arrivato alcun segnale di chiusura: possibilismo e attenzione alla corte del club tedesco (che perlaltro sta disputando una stagione disastrosa in Bundesliga dove è clamorosamente in fondo alla classifica e sarà chiamato a una veloce risalita nel 2015). 

Il MIlan? Nessuno pensi che il 22enne ataccante esterno nato a Savona sia incedibile. Non lo era in passato nella sua stagione d'oro, non lo è in questo momento. Il suo campionato è stato sin qui molto altalenante: qualche assist, tanto cuore e un solo gol all'attivo (nel 2-2 con la Sampdoria a Marassi). Ci si aspetterebbe ben di più da lui. Il problema è monetizzare: da dimenticare i giorni in cui si sussurravano valutazioni da 40 milioni di euro con tanto di corteggiamento dell'Anzhi e l'interesse più o meno sfumato di qualche big europea. Il ragazzo però non può assolutamente essere svenduto e sul suo talento ci si può ancora ampiamente scommettere.

Può e vuole il Dortmund però mettere 15-20 milioni di cash? Situazione ancora tutta da verificare, ma gira anche un'indiscrezione interessante che potrebbe rendere tutti felici: scambio con Ciro Immobile. Anche il capocannoniere della scorsa stagione, autore l'altra sera di un gol contro l'Anderlecht (festeggiato con dedica al figlio in arrivo) ha una valutazione importante (è stato acquistato per circa 20 milioni da Juve e Torino). In più il 24enne bomber di Torre Annunziata ha il profilo giusto per il Milan di Pippo Inzaghi, che già di recente aveva pensato a lui come possibile rinforzo a gennaio.

Sarebbe un tassello ideale nel mosaico rossonero da affiancare a Menez e Honda (che però sarà impegnato in Coppa d'Asia per qualche settimana: da qui le voci, molto forti, su un prestito semestrale di Alino Diamanti). Aspettando di capire la sorte di Fernando Torres (possibile ritorno in Premier, ma non è operazione semplice) e la probabile cessione/prestito di Niang.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
el shaarawyimmobilecalciomercato
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.