A- A+
Sport
Milan/ Emilio Fede: ecco perché Berlusconi ha ceduto Balotelli


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


L'ex direttore del Tg4 Emilio Fede, tifosissimo dei rossoneri, spiega ad Affaritaliani.it perché Silvio Berlusconi, presidente del Milan, ha ceduto Mario Balotelli al Liverpool. "Ricordiamoci che Silvio Berlusconi aveva definito Mario Balotelli una mela marcia. Il presidente è una persona di buon senso e sicuramente ha riflettuto bene, non vuole certamente buttare via i soldi. Balotelli potrà essere anche simpatico e giocoso, ma a Berlusconi piacciono le persone che stanno al loro posto e quindi lo ha ceduto non per una questione economica. Ma perché si è reso conto che non è più governabile, Berlusconi non vuole comandare ma vuole essere ascoltato. Diciamo che Balotelli è, tra virgolette, troppo capriccioso. Ovvero disordinato". E ancora: "Sei mesi fa sarebbe stata una perdita. Oggi Balotelli aveva perso credibilità tra i tifosi del Milan che non erano più pronti a sostenerlo. Aveva perso credibilità sul piano umano e atletico. Insomma, non è più quello di prima. Il giudizio di Berlusconi è completo e ricordiamoci che non lo ha voluto lui...".

Tags:
emilio fede
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia

Marco Antonini (Citroen) vince il Ceo For Life Award Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.