A- A+
Sport
Roland Garros, Sara Errani travolta dalla Petkovic

Sara Errani si ferma nei quarti di finale degli Open di Francia femminili, secondo Slam stagionale in corso sulla terra battuta parigina del Roland Garros. La tennista emiliana, testa di serie numero 10 (e già finalista due anni fa contro la Sharapova nel 'campionato mondiale sul rosso'), si e' arresa con il punteggio di 6-2 6-2 ad Andrea Petkovic, 28esima forza del seeding. Il match e' slittato rispetto all'orario originario per via della pioggia.

Per la tedesca, che è stata numero 9 del mondo nell'ottobre del 2011, si tratta della prima semifinale della carriera in un torneo dello slam. Con questo risultato torna almeno tra le top-20. Nella semifinale di giovedì troverà la rumena Simona Halep, che ha vinto facilmente con doppio 6-2 alla russa Svetlana Kuznetsova in un'ora e 19 minuti.

Tags:
erraniroland garrospetkovic
in evidenza
Fedez e J-Ax, pace fatta "Un regalo per Milano e..."

La riconciliazione

Fedez e J-Ax, pace fatta
"Un regalo per Milano e..."

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT

Mercedes-AMG è la musa ispiratrice del progetto di arte digitale NFT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.