A- A+
Sport
sara errani modificato 4

Il sogno di Sara Errani si spegne in semifinale. La romagnola si arrende a Victoria Azarenka a un passo dalla finalissima degli Internazionali d'Italia, torneo Wta Premier 5 in corso sui campi in terra rossa del Foro Italico di Roma, dotato di un montepremi di 2.369.000 dollari.

Primo set - interrotto per quasi mezz'ora per pioggia durante il quinto game - senza storia con la bielorussa che travolge la numero uno azzurra per 6-0. Nel secondo parziale la Errani tiene botta, ha anche l'occasione di servire per pareggiare i conti ma la Azarenka trova il controbreak, chiudendo con 3 giochi consecutivi. La bielorussa numero 3 del mondo e' attesa ora in finale dalla regina del ranking Wta Serena Williams. L'americana si e' imposta 11 volte su 13 ma nell'ultima occasione, nella finale sul cemento di Doha quest'anno, ha avuto la meglio la Azarenka. La Errani puo' comunque consolarsi: e' gia' successo che un'italiana arrivasse in semifinale agli Internazionali d'Italia, traguardo tabu' per le tenniste di casa nostra da 28 anni. Le ultime azzurre in semifinale agli Internazionali erano state - contemporaneamente - Raffaella Reggi, Laura Garrone e Caterina Nozzoli nell'edizione del 1985, che si disputava pero' a Perugia. La romagnola, tra l'altro, sta disputando una stagione incredibile: 31 successi per lui in questo 2013, solo la Williams ha fatto meglio. E da lunedi' sara' la nuova numero 5 del mondo, la seconda italiana nella nostra storia a raggiungere tali vette dopo Francesca Schiavone.

Tags:
sara erranitennis
in evidenza
Festival Economia: "Professione Manager" Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Il direttore di affaritaliani a Trento

Festival Economia: "Professione Manager"
Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.