A- A+
Sport
Figc conferma la stangata a Perotti. L'Inter si arrende su Felipe Melo

La Corte Sportiva d'Appello Nazionale ha respinto il ricorso del Genoa e confermato le tre giornate di squalifica a Diego Perotti, inflitte a seguito della gara di Marassi contro il Bologna. L'esterno d'attacco argentino resterà dunque ancora fuori per due turni, avendone scontato uno prima di Natale nel match perso dal Grifo sul campo della Roma. Proprio i giallorossi stanno trattando il suo acquisto: hanno già trovato l'accordo con Preziosi, ma ora si segnala una pausa di riflessione (per valutare l'opzione El Shaarawy) e bisogna accordarsi anche con il giocatore.

L'Inter nel frattempo ha rinunciato al ricorso avverso la sanzione delle tre giornate di squalifica comminate al centrocampista brasiliano Felipe Melo che era stato espulso per una entrata a gamba alta su Biglia prima di Natale nella sfida persa a San Siro contro la Lazio (dove peraltro l'ex di Juventus, Fiorentina e Galatasaray aveva provocato il rigore su Milinkovic).

Tags:
figcperottiinterfelipe melo
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.