A- A+
Sport
Fiorentina-Roma, beffa Keita. Montella. "Arbitro? Meglio gli italiani"

Segna Ilicic, ma poi Keita frantuma il sogno viola: Fiorentina-Roma finisce 1-1 e ora i giallorossi hanno un vantaggio nel doppio confronto degli ottavi di finale di Europa League. Il tecnico viola Vincenzo Montella mastica un po' amaro: "Dispiace aver subìto gol in casa, la Roma è stata brava a creare le occasioni. Ci sono state alcune situazioni da rivedere. Nel primo tempo avremmo meritato qualche gol in più, siamo stati poco cinici. La gara è stata giocata a viso aperto: al ritorno ce la giochiamo", spiega ai  microfoni di Mediaset.

Montella però è insoddisfatto dell'arbitro e non lo nasconde: "Ci lamentiamo troppo spesso dei nostri arbitri, in questa partita c'è stato qualche episodio". Poi prosegue: "Nel secondo tempo è cresciuta la Roma, poi è uscito Pizarro. Non credo che siamo stati messi sotto sul piano del gioco, sono stati bravi a capitalizzare"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fiorentinaroma fiorentina romaeuropa leaguekeitailicic
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.