A- A+
Sport
Gabriela Sabatini torna a giocare a tennis dopo 20 anni al Madison

Gabriela Sabatini torna a giocare a tennis. Ovviamenter sarà un'esibizione, una splendida festa in programma al Madison Square Garden. E l'avversaria di turno è un nome non meno affascinante: Monica Seles, ex numero uno del mondo serba (naturalizzata americana). Sarà una rivincita della finale di Master giocata a New York venticinqua anni fa. "Lo vivo come una festa, una celebrazione. Penso che sarà molto bello e sono ovviamente molto nervosa". La Sabatini è un mito degli anni '80 e '90: esprimeva un bel gioco sul campo ed era un sex symbol che fece innamorare tantissimi tifosi. Best ranking numero 3 del mondo e uno Us Open vinto (nel 1990), con una finale di Wimbledon e diverse semifinali conquistate al Roland Garros e Australian Open. Non una fuoriclasse, ma certamente una campionessa Non prende in mano una racchetta dal 2009 quando sfidò Martina Navratilova (a Buenos Aires) e in precedenza era dal 2005 che non giocava di fronte al grande pubblico: contro Martina Hingis ad Halle (in Germania). "Uno dei motivi per cui ho accettato di giocare, è perché si fa di nuovo qui, al Madison Square Garden di New York. Essere davanti a Monica. Non so, non riesco a crederci. Lo vivo come una festa, una celebrazione. Penso che sarà molto bello e sono ovviamente molto nervosa ma speriamo di dare un bello spettacolo, così la gente potrà godersi un po' di quei colpi che avevamo prima", racconta la bella Gabriela. "Beh, tornare su un campo da tennis è raro. Al Madison poi, non avrei mai pensato che ci sarei tornata in questa situazione, non riesco ancora a crederci".

La Sabatini si è allenata quattro mesi per questa partita. "Sono quattro mesi che mi alleno per questa sfida, anche se non ho giocato tutti i giorni. Ovviamente mi ha aiutato molto l'esercizio fatto per tutti questi anni. Da quando ho smesso di giocare non ho smesso di fare sport, corsa, ciclismo, nuoto o palestra e questo mi ha aiutato molto. Anche se i primi giorni ero morta, perché è un'altro tipo di movimento. Non mi ci è voluto molto tempo perché ero già allenata e i colpi miglioravano con il passare dei giorni e oggi mi sento benissimo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gabriela sabatinimadison square gardennew yorkmonca seles
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.