A- A+
Sport

BALOTELLI - COMUNICATO MILAN: PROBLEMA MUSCOLARE - "AC Milan comunica che nel corso della partita contro i L.A. Galaxy Mario Balotelli ha avvertito un problema muscolare al polpaccio destro. Al suo rientro in Italia il calciatore effettuerà alcuni esami di controllo"

balotelli modificato 32

GALLIANI 1: "BALOTELLI? SPERO SIA SOLO UN CRAMPO". ANSIA MILAN A MENO DI DUE SETTIMANE DAL PRELIMINARE DI CHAMPIONS LEAGUE

"Mi sembra che la squadra abbia messo in mostra un bel gioco. Avevo detto qualche giorno fa che si era sbloccato El Shaarawy, ora si è sbloccato anche Niang con un bellissimo gol, siamo felici". Galliani tira le somme alla fine della tournée americana che si è conclusa con un buon 2-0 sui Los Angles Galaxy (che avevano dato 3-1 alla Juventus). A sette minuti dalla fine della partita però la grande paura per Balotelli. Mario si è accasciato per terra e lo spettro di un infortunio muscolare a 15 giorni dal playoff di Champions (contro una squadra sicuramente ostica tra: Fenerbahce, Psv Eindhoven, Real Sociedad, Metalist Kharkiv che ha preso il Papu Gomez e i portoghesi del Pacos Ferreira) è subito apparsa agli occhi dell'amministratore delegato e di tutto il popolo rossonero.

GALLIANI 2 SU NIANG ED EL SHAARAWY - Soprattutto tenendo conto che manca anche il Pazzo e la squadra avrebbe solo Petagna come prima punta di ruolo (o in alternativa lo spostamento di Niang in mezzo). Galliani incrocia le dita: "Avevo paura, ma sembrerebbe solo un crampo, auguriamoci sia così perché fra meno di due settimane arriva la Champions. Mi sono fiondato negli spogliatoi proprio per Balotelli, parrebbe niente di pericoloso". La prova di El Shaarawy? Il Faraone ha avuto un paio di occasioni gol non sfruttate e non è parso al top. Però il dirigente milanista getta acqua sul fuoco: "Positiva come quella di Niang (finalmente in gol, ndr), bene dietro, bene a centrocampo, a me sembra che la squadra stia giocando bene al calcio. Poli acquisto importante? Assolutamente sì, bene da centrocampista, bene da terzino destro, così come sta facendo bene Emanuelson sulla fascia sinistra. Sembra che ci siano molte note positive". Il pensiero torna al play-off di Champions: "Ho visto le squadre che sono passate, sono squadre difficili, c'è la terza portoghese, c'è la quarta spagnola, c'è il Fenerbahce che insidioso, il Metalist... Squadre complicate". Questo Milan è competitivo? "Il Milan compete con tutti a partire dalla nona giornata dello scorso campionato, noi abbiamo accumulato il distacco dalla prima in classifica nelle prime otto giornate quando abbiamo cambiato i giocatori, nell'anno solare 2013 abbiamo fatto più punti di Juventus e Napoli, possiamo certamente competere. A me sembra che la squadra stia facendo bene, stiamo applicando il 4-3-3 che mi sembra in questo momento la formula migliore, mi piace il gioco del Milan in queste partite". Il gesto di Niang dopo il gol? "Non vuol dire niente, Niang resta con noi sicuramente, i ragazzi della sua età giocano ancora in Primavera, dopo tanto tempo che non faceva gol un gesto liberatorio ci può stare".

GALLIANI 3 DA HONDA A LJAJIC - Intanto Galliani  ha smentito l'incontro con la Fiorentina per Ljajic (il padre del serbo arriverà in Italia la prossima settimana per un faccia a faccia con i viola) e frena anche su Honda. "Arriva? Non credo, nell'ultima telefonata il presidente del CSKA ha detto che non l'avrebbe ceduto e così siamo rimasti". La sensazione comunque è che per il 27enne centrocampista offensivo nipponico dovrebbero esserci novità nei prossimi giorni e sla speranza è che sia aggregato al gruppo in vista del preliminare. "Un nuovo regalo per Allegri? Ce ne sono già tanti in campo di regali".

Tags:
gallianibalotellicalciomercatogalaxyhondaljajic

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.