A- A+
Sport
balotelli galliani

"Prima di incominciare vorrei rivolgere un saluto a Claudio Lippi. Quando e' iniziato Milan Channel, il 16 dicembre 1999 c'erano lui e Mauro Suma. Era davvero un bravo ragazzo e vorrei fare un momento di silenzio per lui. Il Milan stara' vicino alla sua famiglia e faremo di tutto per aiutarla". Prima di iniziare la conferenza stampa di presentazione delle Touchcard Players A.C. Milan, l'ad rossonero, Adriano Galliani, rivolge un pensiero a al giornalista deceduto martedi' scorso in un incidente stradale". Tutte le formazioni rossonere scenderanno in campo con il lutto al braccio per ricordare una persona che a Milanello, tra i calciatori di oggi e del passato e tutti gli altri componenti della societa', ha lasciato un ricordo indelebile. Poi spazio al calcio, agli aspetti tecnici, a un "Diavolo" che continua a risalire in classifica, anche grazie alle prodezze di un giocatore, come Balotelli, che sta vivendo un momento di grazia. "Da quando e' arrivato al Milan, ha una media gol che non ha mai avuto nella sua carriera e spero che possa continuare così".

Paragoni eccellenti: "Mario mi ricorda Ibra dal punto di vista fisico perchè Weah, van Basten e Sheva erano diversi".

Sono molto contento in questo periodo. Sono molto soddisfatto del blocco rossonero in Nazionale - allarga il discorso Galliani -, sono ragazzi giovani che giocano molto bene. La campagna trasferimenti della scorsa estate e' stata uno stimolo per me. Qualche anno fa non sarei andato a Caen per comprare Niang". Un mercato fatto bene e che da' risultati anche dal punto di vista del bilancio come spiega lo stesso amministratore delegato. "Mercoledì abbiamo fatto il Cda e abbiamo il bilancio in pareggio. Senza l'Irap, che e' una tassa che si paga solo in Italia, saremmo in attivo. Il Milan vuole camminare da solo e ci sta riuscendo".

Sul Fair Play Finanziario: "E' in pratica un salary cap perché se bisogna arrivare al pareggio di bilancio è necessario tenere più bassi gli ingaggi. Nel 2013 il monte ingaggi del Milan diminuirà ancora. La prossima card? Non lo so, però abbiamo tanti giocatori come Balotelli che hanno il Physique du Rôle della star''.

Tags:
gallianibalotelliirap

i più visti

casa, immobiliare
motori
Con Citroen Ami alla scoperta di Monza

Con Citroen Ami alla scoperta di Monza


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.