A- A+
Sport
matri balotelli

GALLIANI "PRESTO PER DIRE SE NAPOLI E' ANTI-JUVE. POCO AFFIATAMENTO MATRI-BALOTELLI? NON ME NE SONO ACCORTO" -  "Napoli anti-Juve? Non lo so se sara' cosi', e' solo l'inizio, il Napoli sta facendo bene ma e' difficile guiudicare a meta' settembre. Il campionato finisce solo a meta' maggio". Adriano Galliani, in Lega Calcio per l'incontro con gli operatori televisivi, ha parlato del match di domenica contro il Napoli e sulla forza della squadra di De Laurentiis, considerata da molti la principale avversaria dei bianconeri per lo scudetto. Il Milan si presentera' alla sfida di domenica forte del successo sul Celtic, che "pesa molto perche' sono 3 punti, perche' e' una vittoria che ci fa partire in cima al girone e quindi bene. D'altra parte il Milan ha disputato 19 edizioni di Champions e tutto questo conta. Vuol dire che la Champions e' nel nostro Dna". Il Napoli comunque e' favorito. "Non so quanto conti essere favoriti nel calcio. Una volta si diceva che il derby lo vinceva sempre la squadra piu' indietro... ma vediamo domenica sera. Partita determinante? Ricordo che l'anno scorso ci davano tutti per morti dopo otto partite e poi siamo in andati in Champions". Sul riposo del Napoli sino a sabato: "Da oggi in poi parlo solo di Milan. Sarà uno scontro diretto, tra le prime 7-8. E' un campionato con 7-8 squadre di un certo calibro e altre diverse".

Balotelli-Matri non c'è affiatamento? "Non mi pare. Io non ho visto di questo non affiatamento. Da Torino in poi, e anche a Torino, ho visto che dialogavano molto bene. Se è così non mi sono accorto"

Infortuni? "Stanno recuperando. Già domenica dovremmo recuperare qualche giocatore importante".

Intanto da Milanello si confermano le buone notizie della scorse ore. Hanno svolto tutta la seduta d'allenamento Abate, Poli e Niang, quest'ultimo protagonista di un paio di gol veramente pregevoli nella partitella finale.

Robinho trequartista (visto l'infortunio di Kakà e Saponara che sta approcciando solo ora gli allenamenti di gruppo e presto punterà alla prima convocazione)? "Mi piace, così come gli altri centrocampisti, ma lasciamo fare queste scelte all’allenatore”. Il brasiliano dovrebbe essere favorito su Birsa per partire titolare contro il Napoli, invertendo le gerarchie di Milan-Celtic, quando l'ex genoano ha avuto la chance dal primo minuti, ma non è riuscito a incidere dopo i primi 10' incoraggianti.

GALLIANI, POSITIVO INGRESSO THOHIR IN PALLONE ITALIANO - "Credo sia un aspetto positivo, il mondo e' molto cambiato, ci sono grandi risorse in certi Paesi e non piu' ad esempio in Italia". Al suo arrivo in Lega Calcio, l'ad del Milan Adriano Galliani ha cosi' commentato l'ingresso del magnate indonesiano Thohir nella nostra serie A. "E' diventato un calciomercato globale - aggiunge - in Inghilterra credo siano 14 le squadre di Premier a non avere una proprieta' inglese, noi cominceremo a breve. Ben vengano gli investimenti in Italia, non solo nel calcio, ma anche in altri settore".

Tags:
gallianimilan napoli

i più visti

casa, immobiliare
motori
MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.