A- A+
Sport
gascoigne 4

Notizie confortanti per Paul Gascoigne: è fuori pericolo.  "Gazza stava malissimo nella prima settimana senza alcol, si temeva che i suoi organi potessero subire un collasso, ma ora sta tornando in clinica per ricominciare la riabilitazione", ha detto un suo amico al Mirror. "Sa che tocca a lui adesso. Si tratta di un cammino molto lungo ma segnali positivi dicono che è determinato a farlo bene."

L'ex calciatore della Lazio dovrà trascorrere almeno due mesi in riabilitazione dopo la crisi epilettica che era nata dall'astinenza da alcol - mentre si trovava in una clinica per disintossicarsi dal vizio del bere.

Il 45enne ex nazionale inglese sarebbe però rimasto senza soldi, per far fronte alle ingenti spese per la riabilitazione, che ammontano a 100mila sterline. Si dice che abbia dovuto ricorrere ad un prestito da alcune celebrità e suoi amici (come Chris Evans, Alan Shearer, Alan Sugar).

Tags:
gascoigne gazzalazio
in evidenza
Meteo, un vero colpo di scena Torna l'anticiclone delle Azzorre

Un evento storico...

Meteo, un vero colpo di scena
Torna l'anticiclone delle Azzorre

i più visti
in vetrina
Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

Caldo record e rincari
Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo e Jeep protagoniste “International Motor Days” Beach Edition

Alfa Romeo e Jeep protagoniste “International Motor Days” Beach Edition


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.