A- A+
Sport
Champions, Gasperini furioso con l'arbitro: "Partita rovinata, cambi mestiere"

ATALANTA-REAL MADRID, ESPULSIONE DI FREULER DUBBIA. FURIA GASP

Il Real Madrid ha faticato per vincere contro l'Atalanta a Bergamo per 0-1 negli ottavi di finale di Champions League. Fino all'ultimo la partita è rimasta aperta nonostante la Dea sia rimasta in 10 uomini dal '17 del primo tempo a causa dell'espulsione di Freuler. Una decisione che ha fatto infuriare Gasperini: "Rimane l'amarezza di non aver potuto giocare la partita attesa - afferma ai microfoni di Sky Sport l'allenatore degli aerobici - al di là del risultato, la nostra soddisfazione era poter giocare contro il Real Madrid in Champions. La gara è stata rovinata, poi non so quale sarebbe stato il risultato, però poi è uscita una partita diversa. La qualificazione non è chiusa, basta andare a vincere a Madrid. Siamo in una botte di ferro perché abbiamo un solo risultato, se riusciremo a fare l'impresa passeremo. E' chiaro che questa partita pesa".

C'è voluto un gol di classe di Ferland Mendy all'86esimo per regalare ai blancos la vittoria. Fino a quel momento l'Atalanta si è difesa con ordine concedendo poco agli attaccanti madrileni. "Non so in 11 contro 11 cosa sarebbe successo - continua Gasperini - sarebbe stata un'altra partita, più giocata, più bella. Il loro tasso tecnico è di altissimo livello, nel gioco, nel possesso palla, però sarebbe stata un altro tipo di partita, più aperta, e noi eravamo partiti bene. Sicuramente abbiamo difeso bene, siamo andati vicini a condurre in porto il risultato. Il contrasto è un gesto tecnico che non si può togliere, c'è la tentazione di togliere ogni forma di contrasto e questo è un suicidio del calcio. Non dico niente sennò la Uefa mi tiene fuori per due mesi... Ma non possiamo avere arbitri che non hanno mai giocato a calcio e non sanno distinguere tra un fallo e un contrasto. Se non capiscono questo, cambino mestiere. Non bisogna essere ingegneri alla Nasa per capire queste cose. Quella di stasera è clamorosa. Poi hanno i mezzi televisivi che non si sa quando entrano in gioco, ma neppure di fronte alle immagini riescono a capire. Vale anche per il nostro campionato, eh, almeno stasera si è giocato di più...".

Commenti
    Tags:
    championsatalanta real madridgasperiniatalanta real madrid arbitro




    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

    Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


    motori
    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.