A- A+
Sport
Gervinho ci crede: "Ci siamo rinforzati, tutto e' possibile"

"Il mercato ci ha permesso di rinforzarci. Abbiamo due giocatori per ogni ruolo ed e' una grande notizia visto che siamo impegnati su piu' competizioni. Guardando indietro, forse proprio la mancanza di alternative ci e' costato il titolo la scorsa stagione. Ora, tutto e' possibile". E' molto fiducioso Gervinho circa le possibilita' della Roma quest'anno. In un'intervista a Fifa.com l'attaccante ivoriano spiega che nulla e' vietato ai giallorossi. "Garcia e' molto apprezzato alla Roma, sia dai tifosi che da tutti quelli che compongono il club - dice a proposito del tecnico francese -. Ha saputo imporre le sue idee, la sua filosofia calcistica basata sul possesso palla. Tutti i giocatori lo hanno immediatamente seguito e i risultati si sono visti. Io lo conosco dal 2007, al Mans, poi ci siamo ritrovati al Lille nel 2009 e dalla scorsa stagione alla Roma. Ci conosciamo molto bene, e sappiamo perfettamente come 'funzioniamo'".

Secondo l'esterno d'attaco, che oltre alla Ligue 1 ha conosciuto la Premier League con l'Arsenal, il livello del calcio italiano "non e' cosi' basso come si crede. La Serie A resta molto attraente, con grandi giocatori che sono arrivati quest'anno. Bisogna applicarsi per dare un'altra visione del calcio italiano sulla scena continentale". E in tal senso la Roma ha iniziato come meglio non avrebbe potuto, grazie al 5-1 al Cska Mosca, primo impegno di un girone di ferro che comprende anche Bayern Monaco e Manchester City: "Sono delle grandi squadre, ma la Roma non e' piu' una sconosciuta - afferma -. Avremo le nostre chances come le altre tre squadre del gruppo. Abbiamo buone speranze". Dalla Roma alla Costa d'Avorio, pronta a voltare pagina dopo l'addio di Didier Drogba al termine di un Mondiale deludente."Didier era il nostro capitano, ha dato un apporto enorme alla nazionale e lascera' un grande vuoto. Ma ora bisogna voltare pagina perche' abbiamo sfide importanti, a partire dalla qualificazione alla Coppa d'Africa e al torneo stesso in programma a gennaio. Il mio primo obiettivo e' vincere la Coppa d'Africa, il secondo e' lo scudetto. Ma parlo di ordine cronologico, non di preferenza!", conclude.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gervinhoscudettoroma
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.