A- A+
Sport
Goetze, un campione del mondo (dal Bayern) per la nuova Juventus

Oscar del Cheslea resta il nome più caldo e possibile (a patto di mettere 30-35 milioni sul piatto del club londinese), Izsco del Real Madrid una buona (ma non meno costasa alternativa). Così come Nicolas Gaitan del Benfica e Kevin De Bruyne del Wolfsburg. Ma Tuttosport lancia una candidatura a sorpresa per la maglia numero 10 (lasciata vacante da Tevez, che il Boca Juniors ancora è riuscito a ufficilizzare tra l'altro) della Juventus: Mario Goetze.

Già, proprio l'uomo che ha demolito l'Argentina di Messi, con il gol che è valso il Mondiale alla Germania nel 2014. Missione impossibile portarlo a Torino? Ingaggio (7 milioni) e costo del cartellino (40 milioni dopo che nel 2013 il Bayern Monaco ne spese 37 per acquistarlo dal Borussia Dortmund) non sono una cosa semplice. Ma il 23enne trequartista tedesco è in rotta con l'ambiente.

Al punto che l'agente è sbottato: "Guardiola ha distrutto Gotze - ha detto Struth -. Mario non sente la fiducia dell’allenatore, gioca solo le partite facili e sono sorpreso che nessuno al Bayern lo difenda. Mi ha molto sorpreso vedere che Guardiola non lo ha fatto giocare in partite importanti, come la semifinale della Coppa di Germania e di Champions".

Uno spiraglio per provare il grande colpo dunque ci sarebbe. Sempre tenendo presente che in caso di rottura totale, anche Chelsea, Manchester United e Arsenal scenderebbero in campo. Ma la prospettiva di essere il nuovo faro della Juventus potrebbe pesare non poco nelle eventuali decisioni di Goetze.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
goetzebayernjuventusbayern monaco
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online

Fiat Panda, regina incontrastata delle auto usate vendute online


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.