A- A+
Sport
Triplo, la maledizione di Greco: rottura del tendine d'achille

Due azzurri in finale (Fabrizio Donato e Fabrizio Schembri) nel triplo agli Europei di Zurigo ma tanta sfortuna per il campione continentale indoor Daniele Greco, fermatosi fin dal riscaldamento. Il pugliese finisce a terra al termine della rincorsa, dolorante: soccorso dai sanitari, esce in barella con le lacrime e gli verra' diagnosticata (secondo quanto riportato dal medico federale, Mauro Guicciardi) la rottura del tendine d'Achille sinistro. Era stato in dubbio fino all'ultimo proprio a causa di un dolore al tendine d'Achille del piede sinistro. Un controllo medico aveva scongiurato lesioni, diagnosticando una semplice infiammazione

Verra' operato nel giro di pochi giorni, con ogni probabilita' a Pavia, dal professor Benazzo. Già lo scorso anno ai Mondiali di Mosca fu costretto a dare forfait a causa di un guaio muscolare.

In campo, Fabrzio Donato, dopo un nullo nel primo tentativo, atterra a 16,64 (+0.4), un centimetro al di sotto della misura di qualificazione. Quanto basta per scegliere di non effettuare il terzo tentativo, virtualmente certo dell'accesso alla finale. Fabrizio Schembri e' dodicesimo, ultimo dei qualificati, con 16,52 (-0.6); e' la stessa misura del tredicesimo, il britannico Reid, ma l'azzurro passa per il secondo miglior risultato, 16,47. In testa, atterra a 16,97 il russo Lyukman Adams, che precede il francese Compaore' (16,83) e il portoghese Evora (16,82).

Tags:
grecosalto triplotendine d'achille

i più visti

casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.