A- A+
Sport
Guardiola, sì City e no Barcellona. "Meglio una martellata in testa"

Il futuro di Pepp Guardiola sembra essere lontano dal Bayern Monaco, ma pure da ogni ipotesi di ritorno nel Barça. "Se vedete che sto per tornare al Barcellona, datemi una martellata in testa", avrebbe detto il tecnico catalano secondo quanto riporta 'Elconfidencial.com'. L'idea è di non farsi coinvolgere nelle elezioni presidenziali che verranno fatte in seno al club blaugrana al termine della stagione: nessuna voglia di essere legato a qualsivoglia candidato che sogna di prendere la presidenza del Barcellona.

Le voci più calde su Guardiola portano invece in Premier League: è lui l'uomo su cui il Manchester City potrebbe puntare per la successione a Manuel Pellegrini. Il tecnico argentino ha fatto il suo tempo e si cerca un sostituto.

Oltre a Guardiola sono circolati i nomi di Carlo Ancelotti e Diego Simeone.  Pep è stato accostato anche come possibile guida del Qatar che sta iniziando la sua lunga corsa verso i Mondiali del 2022. Difficile però pensare che l'allenatore catalano voglia uscire già dai giochi dei grandi club...

"Non ho ricevuto offerte, posso restare in Germania altri 4, 5 o 6 anni", ha comunque giurato Guardiola proprio in queste ore.

Tags:
guardiolamanchester citybarcellonabayern monaco
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.