BANNER

"Ci sono alcuni per i quali questo premio è importante, a me non mi interessa, non ho bisogno del Pallone d'Oro per sapere che sono il migliore". Ibrahimovic snobba il premio che verrà assegnato a gennaio dalla Fifa e da France Football. Tra Cristiano Ronaldo e Franck Ribery (corsa a due, da cui salvo colpi di scena improbabili Leo Messi è tagliato fuori e lo stesso Zlatan pure), lo svedese se ne frega.

Intanto ha castigato l'Olympiakos in Champions, portando il Psg alla qualificazione agli ottavi e portandosi in testa alla classifica dei cannonieri alla pari con CR7 a quota 8. Nella sua 100esima partita europea ufficiale. L'anno scorso il Psg cadde poi sotto i colpi del Barça, dovendosi accontentare di essere tra le top-16 d'Europa. Quest'anno l'obiettivo è arrivare dai quarti di finale in su. Inutile dire che Ibrahimovic non teme nessuno: "Andando avanti la concorrenza è sempre più forte, ma stiamo lavorando per farci trovare pronti. Aspettiamo il sorteggio".

Nei giorni scorsi Zlatan aveva fatto parlare per altre sue dichiarazioni boom. Dopo che la sua Svezia era stata buttata fuori ai playoff da un super Cristiano Ronaldo in vista di Brasile 2014, era stato netto: "Un Mondiale senza di me è poca cosa, non c'è davvero nulla da guardare e non vale nemmeno la pena aspettarlo con ansia". Ibra ha partecipato al Mondiale nel 2002 e nel 2006, fallendo però la qualificazione nel 2010 e nel 2014. Difficile pensare che a 36 anni potrà essere in Russia nel 2018, ma chissà...

2013-11-28T09:48:07.83+01:002013-11-28T10:00:00+01:00truetrue1006116falsefalse82Sport/sport4130931010062013-11-28T09:48:07.893+01:0010062013-11-28T16:52:07.68+01:000/sport/ibra-pallone-doro-281113false2013-11-28T10:02:42.11+01:00309310it-IT102013-11-28T10:00:00"] }
A- A+
Sport
ibrahimovic modificato 21

BANNER

"Ci sono alcuni per i quali questo premio è importante, a me non mi interessa, non ho bisogno del Pallone d'Oro per sapere che sono il migliore". Ibrahimovic snobba il premio che verrà assegnato a gennaio dalla Fifa e da France Football. Tra Cristiano Ronaldo e Franck Ribery (corsa a due, da cui salvo colpi di scena improbabili Leo Messi è tagliato fuori e lo stesso Zlatan pure), lo svedese se ne frega.

Intanto ha castigato l'Olympiakos in Champions, portando il Psg alla qualificazione agli ottavi e portandosi in testa alla classifica dei cannonieri alla pari con CR7 a quota 8. Nella sua 100esima partita europea ufficiale. L'anno scorso il Psg cadde poi sotto i colpi del Barça, dovendosi accontentare di essere tra le top-16 d'Europa. Quest'anno l'obiettivo è arrivare dai quarti di finale in su. Inutile dire che Ibrahimovic non teme nessuno: "Andando avanti la concorrenza è sempre più forte, ma stiamo lavorando per farci trovare pronti. Aspettiamo il sorteggio".

Nei giorni scorsi Zlatan aveva fatto parlare per altre sue dichiarazioni boom. Dopo che la sua Svezia era stata buttata fuori ai playoff da un super Cristiano Ronaldo in vista di Brasile 2014, era stato netto: "Un Mondiale senza di me è poca cosa, non c'è davvero nulla da guardare e non vale nemmeno la pena aspettarlo con ansia". Ibra ha partecipato al Mondiale nel 2002 e nel 2006, fallendo però la qualificazione nel 2010 e nel 2014. Difficile pensare che a 36 anni potrà essere in Russia nel 2018, ma chissà...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ibrapallone d'orocristiano ronaldochampions
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.