A- A+
Sport
Lavezzi-Inter? Psg vuole Icardi in prelazione. E c'è pure Mourinho

Prestito a gennaio, con diritto di riscatto e pagamento biennale del cartellino: l'Inter ha fatto la sua mossa nel vertice con il Psg per avere Ezechiel Lavezzi. Per ora il club francese ha preso tempo e attente il ritorno nella capitale il due gennaio da parte del Pocho. Toccherà a lui decidere se andare in  aperta rottura con la società per forzare la mano o meno. Di sicuro il passaggio a Milano, città che ama, con la possibilità di essere protagonista e titolare gli piace molto. Ma va pure trovata una quadra economica, tenendo anche conto del suo ingaggio che sta attorno a quota 4,5 milioni netti a stagione. 

In verità l'Inter (che valuta come alternativa Adnan Januzaj, esterno del Manchester United e del Belgio) un grimaldello per convincere il Paris Saint Germain a chiudere l'operazione ce l'avrebbe: concedere una prelazione estiva sulla cessione di Mauro Icardi. L'attaccante sembrava promesso all'Atletico Madrid, prima degli screzi natalizi tra i club (nerazzurri che soffiano il giovane Correa ai colchoneros e spagnoli che concedono Cerci in rossonero). Ora torna più che mai in bilico il suo futuro e anche il Psg è tra le squadre interessante (potrebbe partire Cavani, mentre Ibra sognerebbe la Roma, seppur più in proiezione 2016).

Icardi però è anche oggetto del desiderio del Liverpool (che non ha avuto un matrimonio molto prolifico in fatto di gol e prestazioni con Balotelli) e di José Mourinho al Chelsea. Lo Special lo vorrebbe già a gennaio e offrirebbe come parziale contropartita tecnica il 22enne trequartista egiziano Mohamed Salah, preso un anno fa per 15 milioni di euro, ma che in Blues non è riuscito a ritagliarsi un ruolo da attore protagonista. 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
icardilavezziintersalahpsgchelseamourinho
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.